Giorno del Ricordo a Montebelluna, deposta una corona per ricordare le vittime delle foibe

Domani, al Teatro Binotto, lo spettacolo “Quell’enorme lapide bianca” per le scuole

La cerimonia

In occasione del Giorno del Ricordo che si celebra lunedì 10 febbraio, il Comune di Montebelluna ha promosso una serie di iniziative volte a conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale. Il primo appuntamento si è svolto questa mattina alle 9.00 con la deposizione di una corona commemorativa presso l'ingresso della sede municipale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quindi, alle 21.00 al Teatro R. Binotto di Biadene di Montebelluna si terrà lo spettacolo “Quell’enorme lapide bianca” di Luca Violini che raccontare quella pagina scritta dal sacrificio delle genti istriano-fiumano-dalmate in Istria, alla fine della seconda guerra mondiale: un sacrificio negato, scomodo, da rimuovere. In scena c’è il dialogo intimo e privato tra due amici: uno sloveno e uno italiano. Lo sloveno, Ive, è vissuto nella sua verità, fatta di slogan, di pensieri semplificati da mandare a memoria; l’italiano, Enrico, non è sopravvissuto. L’ingresso è libero. Lo spettacolo promosso dall’assessorato all’Istruzione assieme a quella alla Cultura, sarà replicato anche domani, l’11 febbraio, al mattino al Teatro Binotto, per le scuole montebellunesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento