menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Asfaltaure in arrivo

Asfaltaure in arrivo

Montebelluna, approvato il piano di manutenzione delle strade per 870mila euro

La scelta dei 22 tratti stradali sui quali intervenire è stata fatta dopo un’accurata verifica dello stato della rete stradale da cui è emersa la necessità di molteplici interventi

La giunta comunale di Montebelluna ha approvato oggi il progetto di manutenzione straordinaria delle strade comunali finanziato con l’avanzo di bilancio per 870mila euro. Il progetto prevede interventi di varia natura (rifacimenti di banchine stradali, asfaltature, integrazione o modifica della rete di captazione delle acque meteoriche, interventi di traffic calming e abbattimento barriere architettoniche) su alcune vie comunali, così da migliorare la sicurezza stradale ed il transito dell’utenza debole.

La scelta dei 22 tratti stradali sui quali intervenire è stata fatta dopo un’accurata verifica dello stato della rete stradale da cui è emersa la necessità di molteplici interventi di manutenzione straordinaria, finalizzati ad intervenire sia puntualmente (ristagni d’acqua, cedimenti localizzati, buche), sia linearmente (necessità di sostituzione del manto di usura, asfaltatura di marciapiedi). Spiega l’assessore ai lavori pubblici, Michele Toaldo: «Con gli uffici tecnici abbiamo compiuto un’accurata analisi di tutte le vie della città e abbiamo individuato il seguente elenco di strade come quelle che necessitano di un immediato intervento. Parliamo di oltre 13 km di tratto stradale che, grazie alla manutenzione, sarà posto in maggiore sicurezza. Nel frattempo stiamo lavorando anche al prossimo progetto per le asfaltature per il 2020 che sarà invece finanziato con un mutuo».

Gli interventi previsti sono i seguenti:

Corso Mazzini

Ingresso ovest cimitero capoluogo

Via Serena

Via Ca’Mora

Via Canova (da via Barile a via S. Maria in Colle)

Via Carmine

Via Castellana (da via Ca’ Mora a via Dei Loret)

Via Cerer

Via Delle Piscine

Via Feltrina sud e rotatoria Pilastroni

Via Foresto

Via Gen. Vaccari

Via Lollini

Via Manin (marciapiede)

Via Meucci

Via Montegrappa (marciapiede)

Via Monte Grappa

Via Monte Piana

Via Perer

Via Picciol (tratto tra via Storta e via Sant’Andrea)

Via Storta

Vial D’Amore

Conclude il sindaco, Marzio Favero: «Il programma delle opere pubbliche approvato in Consiglio comunale a fine giugno prevedeva circa 2 milioni di euro per asfaltature e manutenzione dei marciapiedi e parcheggi nel periodo 2019-2020. La giunta oggi ha approvato il primo intervento a valere sull’avanzo di amministrazione di 870mila euro. Si interverrà in particolare sulle vie che più hanno risentito del passaggio del traffico nell’area del centro - come Corso Mazzini, dalla stazione al centro, e via Canova dall’ospedale al centro e via Serena - ma anche nella rotatoria dei Pilastroni sulla Feltrina e in molte altre situazioni. Fa parte invece di un pacchetto diverso di finanziamento la sistemazione dell’incrocio tra via Bertolini, via dei Martini, via veronese, via De Gasperi e via Caverzan e le relative strade di adduzione. E’ ormai imminente l’accordo bonario con i proprietari del condominio in prossimità dell’incrocio per la cessione al Comune di una striscia di terreno da trasformare il marciapiede. L’importo dell’intervento è di 165mila euro e sarà anch’esso messo in gara a breve».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Picchiate e rapinate, l'imputato: «Mi hanno rubato in casa»

  • Cronaca

    Raid nella notte, negozio islamico dato alla fiamme

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento