menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montebelluna stanzia quattromila euro per le aziende in difficoltà

Importante delibera approvata a inizio settimana dall'amministrazione comunale per aiutare, in maniera concreta, il maggior numero di aziende in difficoltà e bisognose di prestiti

Lunedì 10 dicembre è passata in Giunta comunale a Montebelluna la delibera per il versamento di un contributo di 4000 euro a favore delle cooperative di garanzia che promuovono il credito agevolato alle piccole e medie imprese. 

Un piccolo aiuto che, assieme a quello di altri Comuni della provincia e a soggetti esterni, quali le Camere di commercio, favoriscono l'accesso al credito, fornendo garanzie ai prestiti bancari senza le quali gli istituti di credito faticano a concedere denaro o lo fanno a tassi meno vantaggiosi. Con questi contributi il Comune di Montebelluna si fa, quindi, parte attiva nel sostegno al credito rivolto alle aziende in difficoltà. Si tratta di quattro organizzazioni cui saranno versati 1000 euro ciascuno: Trevigianfidi Soc. Coop. afferente all’Associazione "Artigianato Trevigiano Casartigiani”, il Consorzio Veneto Garanzie afferente alla Confartigianato, Canova per l'associazione Cna e Fidi Impresa & Turismo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento