Permac Vittorio Veneto in lutto: addio al patron Giuseppe "Bepi" Casagrande

Aveva 67 anni, sponsor della squadra di calcio femminile dal 1990, ha lasciato un segno indelebile nel territorio e nella comunità vittoriese. Il ricordo della società

Giuseppe Casagrande (Foto tratta dal sito di Permac Vittorio Veneto)

La squadra di calcio femminile Permac Vittorio Veneto, con grande dolore e profonda commozione, ha annunciato in queste ore la scomparsa di Giuseppe Casagrande, patron della società e grande protagonista della storia rossoblu.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Casagrande è mancato domenica sera, 22 marzo, nella sua Vittorio Veneto. Nato nel 1953 lascia la compagna Rosaria e Luca, figlio della moglie di Casagrande, a cui "Bepi" era davvero molto legato. Imprenditore e patron della Permac aveva una grandissima passione per lo sport. Il suo sodalizio con la società di calcio femminile vittoriese è nato 30 anni fa diventando sponsor ufficiale con la sua azienda. Straordinario il rapporto instaurato con la famiglia di Francesco Fattorel detto "Il Baffo", venuto a mancare nel 2007. Era stato proprio Fattorel, nel 1982, a far nascere la prima squadra di calcio femminile a Vittorio Veneto per far giocare la moglie Patrizia Ferro, una delle prime calciatrici della provincia di Treviso. Nel 1990 "Bepi" Casagrande ha deciso di diventare sponsor ufficiale di quel progetto ambizioso e all'avanguardia che, ancora oggi, schiera alcuni dei migliori talenti del calcio femminile di Marca iniziando molto prima che il calcio femminile diventasse conosciuto a livello nazionale. Casagrande seguiva sempre i risultati della squadra, anche quando il lavoro lo teneva lontano dal campo di calcio. Lascia un percorso segnato da tanta passione e soddisfazioni ancora impresse nei ricordi e nei cuori di giocatrici e tifosi. «La grande famiglia rossoblu si stringe in un unico abbraccio per ricordare Bepi e far sentire la sua vicinanza alla famiglia Casagrande in questo momento così delicato» è il messaggio che la società sportiva ha voluto dedicare in queste ore a Giuseppe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia in A27: perde il carico, scende a recuperarlo ma viene travolto

  • Male incurabile, il sorriso di mamma Liliana si spegne a 47 anni

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Malore fatale, operaio trovato morto in casa a 42 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento