menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'interno dell'osteria Al Baston (Foto tratta da Facebook)

L'interno dell'osteria Al Baston (Foto tratta da Facebook)

Malore fatale: il cuoco dell'osteria Al Baston muore a 59 anni

Gino Gasparin ha perso la vita dopo un attacco cardiaco che l'aveva colpito 20 giorni fa. Lascia una moglie e due figli dopo una vita dietro i fornelli. Merlengo e Ponzano in lutto

Osteria Al Baston in lutto per la scomparsa, a soli 59 anni, del cuoco Gino Gasparin stroncato da un malore improvviso che l'aveva colpito venti giorni fa. Nonostante il ricovero immediato e i tentativi disperati per rianimarlo, il cuore del 59enne ha smesso di battere nel pomeriggio di sabato 22 febbraio.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso" la notizia ha lasciato senza parole gli abitanti della frazione di Merlengo e del Comune di Ponzano oltre a tutta la grande famiglia dell'osteria Al Baston dove Gino è stato per anni il cuoco del locale e figura di riferimento dietro ai fornelli al punto che in paese era conosciuto con il soprannome di Gino "Baston". Cuoco autodidatta, negli ultimi anni si era dedicato anche all'insegnamento del mestiere ai giovani aspiranti cuochi del territorio. Lavoratore instancabile dall'animo gentile e disponibile, Gino lascia un ricordo indelebile nelle tante persone che avevano avuto la fortuna di conoscerlo. Non appena la notizia si è diffusa in paese sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio arrivati ai familiari del 59enne. Gino Gasparin lascia la moglie Paola e i due figli Riccardo e Greta

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento