Muore a ventisette anni sul Monte Grappa: la sua ex scuola gli dedica un addio struggente

L'Isiss Verdi di Valdobbiadene ha voluto tributare un commovente addio al giovane che ha perso la vita in un burrone sul Monte Grappa a causa di un drammatico incidente

Foto tratta dal profilo Facebook di Danny Pisan

VALDOBBIADENE "Nei nostri cuori è scesa la notte ma non sono vuoti perché sono calcati dalle impronte che tu, in questi anni, hai lasciato con la tua semplice e preziosa presenza. Dal vuoto che lascerai sgorgherà un inno alla vita, l’inno senza fine di una vita vissuta bene nel tempo e sbocciata nell’eternità. Sei partito per ammirare l’alba, hai incontrato la luce della vita. Denny ora risplendi all’orizzonte, aurora di un mondo che verrà. Tutto l’Isiss Verdi si stringe intorno a Giorgia e alla sua famiglia per questa prematura scomparsa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con queste commoventi parole, riportate dal sito "Qdpnews", la scuola superiore di Valdobbiadene, frequentata in passato da Denny Pisan, ha voluto rendere omaggio al suo ex alunno scomparso in un tragico incidente sul Monte Grappa dove si trovava per assistere allo spettacolo dell'alba insieme a due suoi amici. Una tragedia tanto assurda quanto improvvisa che ha lasciato senza parole un'intera comunità. Denny Pisan, originario di Alano di Piave, aveva da poco trovato lavoro come infermiere e tutti oggi lo ricordano come un giovane e promettente talento, strappato troppo presto alle gioie della vita. Un legame, quello tra l'istituto Verdi e la famiglia Pisan, tenuto vivo oggi dalla sorella di Denny, Giorgia, iscritta anche lei al liceo scientifico di Valdobbiadene proprio come l'amato fratello scomparso. Sulla morte del giovane stanno indagando i carabinieri di Castelfranco Veneto. La data delle esequie non è ancora stata resa nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento