Tumore incurabile, la titolare delle pizzerie Primavera e Ice&Co muore a 56 anni

Serafina Acampora, originaria di Portogruaro ma residente a Dosson Casier, si è spenta al Ca' Foncello dopo una breve lotta contro una grave malattia scoperta lo scorso Natale

In foto Serafina Acampora

Mondo della ristorazione trevigiana in lutto per la scomparsa improvvisa di Serafina Acampora, moglie e madre di famiglia ma soprattutto titolare di due pizzerie molto conosciute nel Trevigiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "La Tribuna di Treviso" Serafina, 56 anni, aveva scoperto di essere malata lo scorso Natale. In questi ultimi mesi di vita ha provato a lottare con tutte le sue forze contro il tumore che l'aveva colpita ma, nelle scorse ore, il suo cuore ha smesso di battere domenica 23 febbraio all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Originaria di Portogruaro, dove la famiglia gestiva un'altra nota pizzeria, Serafina si era sposata con il campano Raffaele Avitabile per poi trasferirsi a Dosson di Casier dove la coppia aveva avuto 2 figli, gli amati Gianni e Giusi. In molti la ricordano oggi come l'inconfondibile titolare delle pizzerie Primavera e Ice&Co. due locali simbolo di Casier e Preganziol. Solare, sempre disponibile e innamorata della vita, Serafina lascia un grande vuoto in tutte le persone che hanno avuto la fortuna di conoscerla. Nel pomeriggio di oggi, giovedì 27 febbraio, alle 14.30 sarà aperta la camera ardente all'ospedale Ca' Foncello. Alle 15.45 la salma verrà trasferita per la cremazione. Tra un mese, il 23 marzo alle ore 9, nella chiesa di Dosson si terrà una messa in suo onore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Rimorchio si rovescia in strada, persi quasi 40 quintali di uva

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento