rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità Silea / Via Roma, 81

Silea, in mostra i disegni sulla Resistenza degli studenti del 1975

Una mostra e un documentario realizzato da Dimitri Feltrin in collaborazione con Istresco Treviso Aps dà il via ad un progetto di ricerca sulla didattica della storia. Visitabile fino al 12 maggio

Silea omaggia la Resistenza con una mostra speciale ed un documentario diretto da Dimitri Feltrin. Giovedì 21 aprile il taglio del nastro della mostra "Insegnare la Resistenza nel 1975. Disegni ed elaborati da un concorso della scuola di Silea" realizzata in collaborazione con Istresco Treviso Aps. La mostra sarà visitabile fino al 12 maggio negli spazi della biblioteca comunale.

La mostra

L'esposizione raccoglie una serie di 47 disegni originali e 40 temi realizzati dai bambini delle elementari di Silea nell’aprile del 1975, in occasione di un concorso nazionale sul tema della Resistenza indetto dalle scuole della Provincia. La serata di inaugurazione verrà introdotta dall' Assessore alla Cultura, Angela Trevisin che  alternerà gli interventi di Alessio Barbazza studente dell'Università Ca’ Foscari  di Venezia, Fabio Targhetta, docente  dell'Università degli studi di Macerata e Amerigo Manesso Direttore dell'Istresco Aps, sul tema della Resistenza e della memoria storica. Per l'occasione verrà proiettato il nuovo documentario di Dimitri Feltrin (Sandalo Produzioni) "Imparare la Resistenza Silea 1975-2022"commissionato dall'Amministrazione Comunale, frutto delle le interviste ad alcuni partecipanti al concorso del '75: il concorso prevedeva premi in denaro per i migliori temi e per i migliori disegni.

locandina 21 aprile_Insegnare la Resistenza nel 1975 (1)-2

Il commento

«La conservazione di questi materiali ci ha spinto a valorizzare l'archivio comunale, dando vita a un percorso di ricerca e di studio sotto la guida dell'Istresco, che proseguirà nei prossimi anni. Con questo nuovo appuntamento della rassegna "La scuola al centro, una comunità che educa" vogliamo soffermarci sul tema dell'Insegnamento della storia e di quanto sia importante che la scuola si occupi e partecipi ai processi di memoria collettiva: nelle interviste alle studentesse e agli studenti che nel 1975 hanno partecipato al concorso emerge in modo chiaro quanto quelle esperienze siano state significative, tanto da ricordarle ancora oggi. Lavorare con le scuole per ricordare la resistenza, significa dare senso a termini come libertà, democrazia e pace» conclude Angela Trevisin, assessore alla Cultura e all' istruzione del Comune di Silea. La mostra rimarrà esposta presso la Biblioteca Comunale fino al 12 maggio e sarà visitabile negli orari di apertura al pubblico. La prenotazione alla serata è obbligatoria e da comunicare alla Biblioteca: 0422365762 - biblioteca@comune.silea.tv.it. La mostra è inserita all’interno della rassegna “Scuola al Centro, una Comunità che educa” organizzata dal Comune di Silea durante il mese di aprile, con teatro, convegni, mostre e incontri nelle piazze e nelle scuole di Silea, nel segno dell’inclusione, della socializzazione e della presa di coscienza di comunità, partendo dalla figura di Don Milani e terminando con le celebrazioni del 25 aprile che si terranno appunto presso l’Istituto Comprensivo di Silea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silea, in mostra i disegni sulla Resistenza degli studenti del 1975

TrevisoToday è in caricamento