Si fermano a mangiare fuori dalla pasticceria: multati clienti e titolare

E' successo domenica 10 maggio, nel quartiere di San Giuseppe a Treviso. 400 euro di multa a testa per i due clienti. Il titolare del locale è stato segnalato alla Prefettura

Caffè al bar (Immagine d'archivio)

Domenica di controlli per gli agenti della polizia locale di Treviso: nonostante molte persone siano uscite in centro città e lungo la Restera, quasi tutti hanno rispettato le norme anti-contagio, mantenendo le distanze di sicurezza e indossando guanti e mascherine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso" ad essere sanzionata, nella giornata di domenica 10 maggio, è stata solo un'attività. Si tratta di una pasticceria nel quartiere di San Giuseppe. Durante un normale servizio di pattuglia, infatti, i vigili hanno notato due persone che stavano mangiando sedute a un tavolino esterno di un bar del quartiere. Una colazione costata a dir poco cara ai due trevigiani sanzionati con 400 euro di multa a testa. Stessa multa anche per il titolare del locale per, non aver invitato i due clienti ad allontanarsi subito dopo aver acquistato i prodotti da asporto, è stato segnalato alla Prefettura di Treviso. Nelle scorse ore il sindaco Mario Conte aveva annunciato il "pugno di ferro" contro i trasgressori. Un avvertimento che, fatta eccezione per la pasticceria di San Giuseppe, sembra essere stato rispettato dalla maggior parte dei trevigiani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento