Attualità Maser

Muore 11 giorni dopo il vaccino: «Autopsia entro la prossima settimana»

Il dottor Alberto Furlanetto eseguirà l'esame autoptico sul corpo di Nadia Positello. Il direttore Benazzi: «Nella Marca, finora, un solo caso di reazione avversa grave dopo il vaccino e nessun decesso correlato»

«Non c'è ancora una data precisa ma l'autopsia sul corpo di Nadia Positello verrà fatta entro la prossima settimana». A dirlo è il direttore generale dell'Ulss 2, Francesco Benazzi, intervenuto martedì 12 ottobre sul caso della 49enne di Maser morta per un malore improvviso undici giorni dopo essersi sottoposta al vaccino anti-Covid.

«Prima di tutto - esordisce Benazzi - voglio ribadire la vicinanza di tutta l'Ulss 2 ai familiari della signora Positello. In attesa dei risultati dell'esame autoptico, mi sento di dire che su questo caso possiamo solo stare a guardare. Ovviamente ci auguriamo non ci siano correlazioni con la vaccinazione anti-Covid. Sarebbe il primo decesso accertato in provincia di Treviso dall'inizio della campagna vaccinale» commenta il direttore generale. La 49enne di Maser, madre di una figlia adolescente, si era vaccinata il 30 settembre dichiarando, al momento dell'anamnesi, di aver avuto in passato delle tromboflebiti. Giudicata idonea alla vaccinazione le era stato somministrato il vaccino Pfizer. Da quel giorno in avanti però Nadia, che con la sorella gestiva la gelateria Canova a Crespignaga di Maser, aveva iniziato ad avere difficoltà respiratorie e senso di spossatezza costante. Lunedì mattina la tragedia, dopo aver accompagnato la figlia a scuola. Nadia è morta nell'auto del marito che stava cercando di portarla in pronto soccorso a Montebelluna. «Finora - commenta il direttore generale dell'Ulss 2 - abbiamo avuto una sola reazione avversa grave in una paziente che sapeva di poter essere allergica ma aveva deciso di vaccinarsi comunque. La reazione era stata gestita iniettando cortisone in vena. Ci sono stati poi alcuni casi di astenia (affaticamento e senso di spossatezza prolungato) in cittadini che abbiamo fatto visitare dai nostri neurologi. Nessuno di questi casi aveva perso la vita dopo la vaccinazione. Il dottor Alberto Furlanetto riceverà l'incarico per eseguire l'autopsia sul corpo di Nadia Positello nelle prossime ore».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore 11 giorni dopo il vaccino: «Autopsia entro la prossima settimana»

TrevisoToday è in caricamento