Un dolce sorriso al tempo del Coronavirus: «Ben arrivato piccolo Santiago!»

Nell'occasione l'amministrazione ha regalato al papà il libro "Nati per leggere", insieme ad una lettera del sindaco, oltre a tre buoni spesa da poter utilizzare in farmacia

«Arriva il primo nato sotto le misure contingenti in seguito al contenimento dell'epidemia. Santiago ci porta la voglia di lavorare tutti insieme per superare questo momento con le solite indicazioni...quelle di rimanere a casa, di muoversi solo per necessità, per lavoro o per motivi sanitari - dichiara il sindaco di Ponzano Veneto, Antonello Baseggio - In questo modo, e solo in questo modo, andrà tutto bene!». Al papà di Santiago, il sindaco, pur mantenendo la dovuta distanza interpersonale di sicurezza, ha consegnato il libro nato dal progetto "Nati per leggere" tanto caro alla Biblioteca Comunale, con inclusa una lettera di auguri. L'amministrazione comunale da quest'anno infatti provvederà non solo a regalare a tutti i papà il libro accompagnato da una lettera del sindaco, ma consegnerà anche tre buoni spesa da poter utilizzare presso le tre farmacie presenti nel territorio comunale. I tre titolari, con generosità, hanno infatti deciso di sostenere la proposta dell'Amministrazione comunale facendo diventare i buoni spesa un sostegno alle famiglie e regalo alla vita. Non appena sarà terminato  questo periodo di emergenza i buoni verranno quindi recapitati a casa alle famiglie interessate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento