menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto: Daniela Cariello

In foto: Daniela Cariello

Natale solidale: torna il progetto di Solo per il bene

L'iniziativa solidale, arrivata alla quinta edizione, è sostenuta quest'anno da numerose amministrazioni comunali in provincia di Treviso e Venezia ed è pronta a illuminare il Natale

Un progetto importante, nato ben quattro anni fa. Un progetto grazie alquale sono stati distribuiti 14 defibrillatori, derrate alimentari per ben 10 quintali, aiuti agli asili, piantumazione di tre alberi, sostegni a protezione civile, carabinieri, carabinieri in congedo per più di settemila euro.

Per questo progetto sono stati percorsi più di 10 mila chilometri, sono stati coinvolti più di 150 commercianti. Partito da Motta di Livenza, l'iniziativa si articola in 3 province, 2 regioni e una ventina di comuni. Natale solidale è stato ideato e seguito da Daniela Cariello che dichiara: «Il progetto ha donato tanto ma non sono i numeri bensì il fatto che con un defibrillatore donato dal progetto è stata salvata una vita e questo è il motivo per il quale lavoreremo sempre di più. Il fatto di aver salvato una vita con il progetto credo valga più di ogni altra motivazione. E' un progetto semplice, i commercianti aderenti mettono i loro prodotti in una cesta, il tutto viene inserito nella pagina di Solo per il Bene e i donatori facendo visita ai commercianti sostengono i bisognosi ed il commercio locale. I nostri aderenti sono piccoli esercizi locali , non centri commerciali o altro. Il grande cuore dei commercianti Mottensi per esempio è per noi un esempio di quanta importanza ricoprano queste piccole attività che nonostante le tantissime difficoltà non mettonono in secondo piano la generosità che come abbiamo visto salva anche le vite. Da quest'anno grazie al comitato Melograno abbiamo potuto promuovere in molti altri paesi dove le associazioni aderenti operano e è questo un altro esempio di come l'unione può fare la forza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Benetton apre a Firenze un nuovo negozio eco-friendly

  • Cronaca

    Camion finisce fuori strada, perso il carico di terra

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento