Vedelago: due navette gratis per raggiungere Jesolo nei weekend

A partire da sabato 11 luglio il Comune "offre" il trasporto per famiglie e ragazzi residenti nel Comune: una corsa di giorno e una in orario serale per i mesi di luglio e agosto

Corriere di Mobilità di Marca (Immagine d'archvio)

Raggiungere Jesolo non è mai stato così facile e sicuro: è questo lo spirito con cui il Comune di Vedelago ha presentato in queste ore il nuovo servizio di trasporto che collegherà il Comune trevigiano alla celebre località marittima per tutto il mese di luglio e agosto.

Messo a punto in collaborazione con Mobilità di Marca, il servizio (attivo da sabato 11 luglio a domenica 30 agosto) sarà completamente gratuito per i residenti di Vedelago. Sono previste due corse ogni weekend: quella serale, ogni sabato sera con partenza alle ore 20 da Vedelago capoluogo (fermata Via Roma SR 53 denominata "Vedelago Centro") e da Fossalunga (Vedelago fermata Via Nazionale SR 53 denominata "Bivio Fossalunga") e ripartenza alle ore 4 da Jesolo per il rientro a Vedelago, e quella giornaliera con partenza alle ore 6.30 da Vedelago e al Bivio di Fossalunga e  ripartenza da Jesolo  alle ore 19 da Jesolo per il rientro a Vedelago.

Vedelago  Jesolo-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenta il sindaco, Cristina Andretta: «Il difficile periodo che abbiamo dovuto affrontare negli scorsi mesi ci ha convinti a definire con Mom un’iniziativa che già negli anni scorsi avevamo in progetto di realizzare ma che non eravamo riusciti a concretizzare. Quest’anno, finalmente, il servizio di bus navetta verso Jesolo vede la luce, ponendosi come proposta interessante sia per le famiglie che intendono passare la domenica al mare, sia per i ragazzi che vogliono passare qualche ora di divertimento in compagnia nei locali jesolani senza la preoccupazione di dover mettersi alla guida per affrontare il rientro. Pertanto, per otto week end Jesolo sarà decisamente più vicina a Vedelago: è un piccolo gesto di attenzione per le famiglie ed i ragazzi che, speriamo, sarà apprezzato». Conclude l’assessore ai trasporti pubblici di Vedelago, Roberto Nicoletti: «Dopo questo lungo periodo di restrizioni a causa dell’emergenza sanitaria e le difficoltà economiche che ne sono derivate abbiamo voluto offrire ai giovani e alle famiglie residenti nel Comune questo servizio verso la città di Jesolo. Sono stati stanziati circa 10mila euro perché, non solo crediamo nell’importanza di dare ai nostri concittadini l’opportunità di trascorrere qualche ora di piacevole svago al mare, ma anche perché questo servizio consentirà ai nostri ragazzi di raggiungere e tornare da Jesolo in totale sicurezza». Mom non sarà responsabile dei trasportati se non quando sono all'interno del mezzo per cui nel caso che in partenza da Jesolo non ci siano tutte le persone che c'erano in andata, le corse di ritorno partiranno agli orari prestabiliti. Per usufruire del servizio è necessario prenotare la corsa per tempo al numero 0423 702924 (sono disponibili 52 posti per ogni corsa).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento