rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Attualità Oderzo / Via dall'Ongaro F., 9

Necrologio con la foto di Mattarella: nuova protesta contro le norme anti-Covid

Domenica 16 gennaio una finta epigrafe con la foto del presidente della Repubblica è stata affissa a Oderzo in Via dall'Ongaro. Sgomento tra i cittadini: i commercianti del centro l'hanno rimossa

Un falso necrologio con la foto del presidente Mattarella è apparso a pochi passi dalla piazza principale di Oderzo in segno di protesta contro le ultime disposizioni anti-Covid del Governo.

"L'italo repubblica di anni 150 e anche più è morta" si legge nell'epigrafe scoperta all'alba di domenica in Via dall'Ongaro, vicino ai veri necrologi degli ultimi giorni. Ancora senza nome gli autori del gesto che si dichiarano "cittadini attivi che si battono ogni giorno per il rispetto della Costituzione e non si sottomettono al pensiero unico". Una trovata che ha sollevato sgomento e indignazione tra i cittadini che domenica si trovavano in centro a Oderzo. Dopo poche ore i commercianti di Via dall'Ongaro hanno fatto sparire il necrologio ma ormai le foto avevano fatto il giro dei social e delle chat su Telegram e Whatsapp. Il Comune non sembra intenzionato a sporgere denuncia contro ignoti per quanto accaduto ma dal sindaco Maria Scardellato non sono mancate parole di condanna per un gesto macabro e di cattivo gusto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Necrologio con la foto di Mattarella: nuova protesta contro le norme anti-Covid

TrevisoToday è in caricamento