Problema ai reni, neonata muore pochi minuti dopo il parto

La tragedia è avvenuta mercoledì 22 aprile all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. La famiglia, residente a Preganziol, sapeva che la piccola non ce l'avrebbe fatta

Il suo cuore ha smesso di battere tra le braccia della mamma pochi minuti dopo il parto. La piccola Caterina ha perso la vita per una malattia ai reni manifestatasi già durante la gravidanza. Il rischio che la piccola non sopravvivesse era una certezza per i medici ma la neonata è rimasta in vita per alcuni minuti dopo essere venuta al mondo. Giusto il tempo per farla battezzare e coccolare tra le braccia della mamma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "La Tribuna di Treviso" la tragedia è avvenuta mercoledì 22 aprile all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, in piena emergenza Coronavirus. La mamma di Caterina è originaria della frazione di San Trovaso, a Preganziol. I genitori sapevano che la gravidanza non sarebbe stata facile proprio perché il problema ai reni era stato diagnosticato dai medici durante i nove mesi di gestazione. La piccola però era viva nel grembo materno e, per questo motivo, i genitori hanno deciso di non interrompere la gravidanza. E' stata una gioia poterla vedere venire al mondo, benedirla e coccolarla anche se solo per pochi minuti. Al termine dell'emergenza Coronavirus verrà celebrata una messa in ricordo della piccola Caterina nella chiesa di San Trovaso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Rapporto sessuale troppo focoso, 30enne si frattura il pene

  • Rimorchio si rovescia in strada, persi quasi 40 quintali di uva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento