rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Attualità Santa Lucia di Piave

Festa delle rane, Bariviera conclude l'incarico dopo dieci anni da presidente

Eletto consigliere comunale a Santa Lucia di Piave lo scorso giugno, Nicola Bariviera (35 anni) ha concluso in questi giorni il suo secondo mandato

Cambio alla guida dell’associazione Enar di Santa Lucia di Piave, attiva dal 1983 nell’organizzazione della ormai tradizionale “Festa delle Rane”, con Nicola Bariviera (35 anni) che ha concluso in questi giorni il suo secondo mandato e un percorso di 10 anni da presidente. Bariviera rimarrà all’interno del consiglio direttivo dell’associazione passando il ‘testimone’ a Matteo Zanetti. Nicola Bariviera è stato eletto consigliere comunale a Santa Lucia di Piave, alle elezioni amministrative di giugno 2022, con la lista “Patto per Santa Lucia” che ha visto eleggere il proprio candidato sindaco Fiorenzo Fantinel. Recentemente Bariviera ha ricevuto la delega dal Sindaco per la gestione dei rapporti con il tessuto associativo del Comune di Santa Lucia di Piave. La “Festa delle Rane” si svolge nel mese di maggio nell’area del quartiere fieristico di Santa Lucia di Piave ed è arrivata, in anni pre-pandemia, ad accogliere 15.000 ospiti provenienti da diverse regioni del Nordest. Una grande realtà che ogni anno si sviluppa grazie all’impegno e al lavoro di oltre 150 volontari: una base sociale che riunisce più generazioni, dai piccoli volontari che già a 6 anni seguono i genitori in sagra ai volontari di lunga esperienza che ad 80 anni compiuti non smettono di portare il loro contributo.

Il commento

«Ho iniziato da ragazzo come volontario e sono arrivato ad avere l’onore di guidare per ben dieci anni questa bellissima realtà che non è una semplice associazione, ma un grande gruppo di amici e una seconda famiglia - dichiara Bariviera, presidente uscente dell'associazione Enar -. Gli ultimi anni sono stati molto difficili perché abbiamo dovuto limitare quasi totalmente le nostre attività, che si basano soprattutto sull’accoglienza e sul piacere di ritrovarsi durante i giorni della Festa delle Rane. Il mio più grande orgoglio però è stato assistere alla grande forza di volontà di tutto il gruppo che all’uscita dalle restrizioni della pandemia ha voluto fortemente riprendere ad organizzare la grande Festa, come se niente avesse scalfito lo spirito della nostra associazione. Il mio impegno in associazione continuerà senza riserve in supporto al nuovo presidente Matteo Zanetti. Un sentito ringraziamento ai tanti compagni di viaggio con i quali ho condiviso questi anni da presidente».

L'associazione

Nel 2014 l’associazione Enar è riuscita a raggiungere l’importante obiettivo di avere una propria sede sociale, costruita totalmente con risorse proprie e collocata in un terreno di proprietà del Comune di Santa Lucia di Piave concesso all’associazione tramite convenzione. «Era il nostro grande sogno poter avere un luogo definitivo dove poterci ritrovare per organizzare le nostre attività e continuare ad alimentare il forte spirito associativo che ci caratterizza - conclude Bariviera -. Un grande risultato, sia economico che di energie investite, frutto del grande impegno di tutti i soci e volontari». L’associazione Enar, oltre alla tradizionale “Festa delle Rane”, collabora da molti anni con l’Azienda Speciale Santa Lucia Fiere in occasione della millenaria Fiera Internazionale dell’Agricoltura e con tante altre associazioni del paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa delle rane, Bariviera conclude l'incarico dopo dieci anni da presidente

TrevisoToday è in caricamento