menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

NOIxNOI e Banca Prealpi SanBiagio sostengono la prevenzione sanitaria

La banca di Tarzo ha già stanziato 1,1 milioni di euro dal 2007 e nel 2020 ha effettuato più di 400 screening medici e assegnato oltre 30mila euro alle famiglie con figli

Sono riprese anche quest’anno le iniziative a favore della tutela della salute e dell’inclusione sociale promosse da NOIxNOI, l’associazione di mutuo soccorso sostenuta da Banca Prealpi SanBiagio (storica realtà del credito cooperativo con sede a Tarzo nel cuore delle Prealpi Trevigiane).

Dopo un 2020 che ha fatto registrare quasi 400 adesioni sul territorio, la campagna di prevenzione sanitaria (aperta a tutti i soci) si articolerà quest’anno in due momenti distinti, uno a primavera, con la possibilità di effettuare diversi screening diagnostici (screening del melanoma, screening ecografico addominale, screening angiologico tramite esame effettuato con ecocolordoppler, screening osteoporosi) e uno il prossimo autunno, nei mesi di ottobre e novembre 2021 (screening delle malattie cardiovascolari, screening oculistico, screening urologico, pacchetto analisi del sangue e urine). Le richieste pervenute a tutto marzo 2021 per la prima serie di screening sono 140. Sempre in ambito della promozione delle cure sanitarie, importante è stata lo scorso anno anche l’attività di rimborso delle prestazioni sanitarie (1.027 rifusioni erogate nel 2020), un grande risultato che l’associazione NOIxNOI ambisce a ripetere e superare in questo 2021. 

In un’ottica di inclusione sociale, anche in una fase complessa come quella che tutto il territorio sta attraversando a causa della pandemia di Covid-19, NOIxNOI ha quindi voluto riproporre nuovamente l’assegnazione di bonus alle famiglie con figli in età scolare e prescolare, garantendo così un prezioso supporto per la formazione di bambini e ragazzi. Gli incentivi (erogati in forma di buono bebè e rimborsi per asilo nido, scuola materna, elementari, medie, superiori e università) hanno raggiunto complessivamente nel 2020 quota 30mila euro (circa 300 assegnazioni), mentre al 31 marzo di quest’anno le erogazioni sono state 65 pari a 7mila euro, ma destinate ad aumentare entro il prossimo dicembre. Tramite l’associazione di mutuo soccorso NOIxNOI, Banca Prealpi SanBiagio opera così a favore delle comunità di riferimento per la tenuta di tutto il territorio, con uno stanziamento che è stato superiore a 1,1 milioni di euro nel periodo 2007-2020.

«Investire nella prevenzione sanitaria e nel sostegno ai nuclei familiari con figli rappresenta un investimento nello sviluppo sostenibile del territorio, favorendo l’inclusione sociale e una crescita condivisa e responsabile – dichiara Flavio Salvador, Presidente di NOIxNOI e Vicepresidente di Banca Prealpi SanBiagio – Con le nostre attività intendiamo dare una risposta concreta alle problematiche della fase storica che stiamo vivendo, contraddistinta da un invecchiamento graduale della popolazione e da un crollo della natalità. A ciò si aggiunge la pandemia, che ha determinato, tra l’altro, la rinuncia di tante persone alle visite specialistiche e quindi alla tutela della propria salute: alla luce di tutto ciò, le iniziative di NOIxNOI rappresentano un grande valore aggiunto del nostro territorio, nel segno del mutualismo e della cooperazione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Notizie

Bollo auto 2021: il Veneto proroga la scadenza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento