Lunedì, 14 Giugno 2021
Attualità

Farra di Soligo, il Comune cerca nonni vigile per le scuole

Pubblicato il bando comunale per la sorveglianza dei bambini al momento dell'ingresso e dell'uscita da scuola. Si cercano pensionati tra i 55 e i 70 anni

Nonni vigile in servizio (Foto d'archivio)

Il Comune di Farra di Soligo ha pubblicato lunedì 5 ottobre sul proprio sito internet un avviso per la ricerca di nonni vigile da dedicare alla sorveglianza dei bambini al momento dell’ingresso e dell’uscita da scuola.

Per partecipare alla selezione, gli interessati dovranno avere alcuni requisiti base: risiedere in Comune di Farra; essere pensionati o in attesa di pensione; avere un’età compresa fra i 55 e i 70 anni; essere in possesso dei diritti civili e politici; essere in possesso di idoneità psico-fisica a svolgere le attività richieste. «Come amministrazione abbiamo messo in campo tutti gli sforzi possibili per sostenere il riavvio delle scuole e abbiamo considerato di fondamentale importanza anche impegnarci sul fronte della sicurezza: per questo abbiamo deciso di investire nella ricerca di nonni vigile, che possano supportare il lavoro della Polizia locale, in particolare vigilando gli alunni negli attraversamenti stradali posti all’ingresso o nelle vicinanze delle scuole primarie e secondaria di primo grado» commenta il vicesindaco Michele Andreola.

Per informazioni o per richiedere il modulo di partecipazione, scaricabile anche dal sito del Comune, è possibile rivolgersi all’Ufficio Segreteria al n. 0438/901500 o all’indirizzo mail segreteria@farra.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farra di Soligo, il Comune cerca nonni vigile per le scuole

TrevisoToday è in caricamento