Domenica, 14 Luglio 2024
IL BOLLETTINO

Novavax, meno di mille dosi somministrate in Veneto. Zaia: «Pensavo meglio»

Lunedì 28 febbraio il punto stampa del Governatore sui numeri della pandemia a livello regionale. Calo costante di positivi e ricoveri, l'89,3% dei veneti è vaccinato. Pochissime le richieste per il nuovo vaccino

«Ad oggi sono solo 989 le dosi di vaccino Novavax somministrate in Veneto. Pensavo andasse meglio, ma vedo che il problema è proprio che chi non si è ancora vaccinato non vuole farsi il vaccino anti-Covid. Le prenotazioni per questo nuovo vaccino restano comunque aperte. L'invito a chi volesse farselo è quello di richiederlo sul portale della Regione».

Luca Zaia, presidente del Veneto, commenta con queste parole i dati sulle somministrazioni del vaccino Novavax nella nostra regione. In provincia di Treviso i prenotati ad oggi sono 177. «Detto questo i numeri della pandemia in Veneto restano in calo importante - continua il Governatore - Negli ultimi sette giorni le terapie intensive si sono dimezzate secondo i nostri algoritmi. Dopo un calo importantissimo, le curve in Veneto si sono "appiattite" in questi giorni. Negli ospedali stiamo trovando tanti pazienti ricoverati per altre urgenze che, al momento dell'ingresso in ospedale, risultano positivi al tampone per essendo asintomatici. Ne stiamo venendo fuori - conclude Zaia - probabilmente il virus tornerà in autunno ma spero davvero a livello influenzale».

Il bollettino di Azienda Zero

Nelle ultime 24 ore sono 1.253 i nuovi positivi trovati a livello regionale su 16.552 tamponi fatti per un'incidenza del 7,57%. Attualmente in Veneto sono positive al virus 56.354 persone. In ospedale i ricoveri scendono a 1.141 di cui 1048 in area medica e 93 nelle terapie intensive. Aumentano a 312 i pazienti nelle terapie intensive non Covid, 3 i nuovi decessi nelle ultime 24 ore. I vaccinati in Veneto hanno raggiunto l'89,3% del totale. I bimbi da 5 a 11 anni vaccinati sono al 32,8%. Indice Rt regionale a 0,72. Tasso di occupazione delle terapie intensive al 4,6%, area medica al 10,2%. Incidenza regionale 620,8 casi su 100mila abitanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novavax, meno di mille dosi somministrate in Veneto. Zaia: «Pensavo meglio»
TrevisoToday è in caricamento