Un omaggio ai nuovi nati: il Comune dona un fotolibro a mamma e papà

I primi album sono stati consegnati dal sindaco ai piccoli Aisha Esmeralda ed Ernesto, nati il 1 gennaio all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso

In foto la piccola Aisha Esmeralda con papà Eros, la mamma Tania e il sindaco

Un omaggio ai nuovi nati. Da quest’anno a tutti i neonati di Treviso verrà regalato un album realizzato a mano dalle volontarie dell’Associazione SeLALUNA. Il sindaco di Treviso Mario Conte ha voluto portare di persona i primi fotolibri, consegnati ad Eros Marchi e Tania Beras Villa, genitori della piccola Aisha Esmeralda e a Salvatore Savinelli e Antonella Nigro, papà e mamma di Ernesto. «Abbiamo pensato all’album perché, simbolicamente, permette di raccogliere momenti felici e ricordi come un vero e proprio libro - afferma il sindaco Mario Conte - La nascita di questi bambini è un dono prezioso per tutta la comunità trevigiana, ancora di più quest’anno in cui i fiocchi rosa e azzurri rappresentano un segno di speranza e ottimismo per tutti noi».

ernestosavinelli-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento