Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Diocesi di Treviso, nominati i nuovi sacerdoti della provincia

Da Silea a Pieve del Grappa raffica di nuove nomine annunciate in queste ore dalla Diocesi di Treviso. Don Alessandro Bellezza nominato vice-direttore dell'Ufficio liturgico

Una messa celebrata nel rispetto delle norme ani-Covid

Importanti novità in arrivo per la Diocesi di Treviso. Sono state rese note in queste ore le nuove nomine dei sacerdoti chiamati a guidare numerose parrocchie sparse su tutto il territorio della provincia di Treviso. Vediamole nel dettaglio:

Le nuove nomine

Come riportato da "La vita del Popolo", Don Alessandro Bellezza è stato nominato Vice-direttore Ufficio liturgico e collaboratore pastorale delle parrocchie di Silea, Cendon e Sant'Elena sul Sile. Don Federico Giacomini è il nuovo parroco delle parrocchie Santi Filippo e Giacomo a Candelù e Santa Maria Assunta a Varago, per la rinuncia di don Saverio Fassina. Don Roberto Stradiotto è stato nominato parroco della parrocchia San Marco Evangelista a Caerano San Marco. Don Stefano Bressan è stato nominato parroco delle parrocchie di San Giorgio martire a Quinto di Treviso e di Santa Cristina vergine e martire in Santa Cristina. Don Stefano Moino è stato nominato collaboratore pastorale nelle due parrocchie con compiti di collaborazione presso la Caritas diocesana. Don Gabriele Fregonese, parroco di Onè di Fonte e di Fietta del Grappa, è stato nominato anche parroco della parrocchia Annunciazione della Beata Vergine Maria nella frazione di Paderno a Pieve del Grappa, per la rinuncia di don Rino Bordignon, che resterà parroco di San Pietro Apostolo a Fonte. Infine Don Marco Piovesan sarà il vicedirettore dell’Ufficio per l’annuncio e la catechesi e collaboratore pastorale delle parrocchie di Povegliano, Camalò e Santandrà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diocesi di Treviso, nominati i nuovi sacerdoti della provincia

TrevisoToday è in caricamento