Aumento dei contagi: l'Ulss 2 attiva un nuovo Covid Point a Casier

La struttura sarà operativa dalle 7 alle 15, dal lunedì al sabato compreso, e sarà collocata in via Mattioli (Area industriale est)

Coda per un tampone drive-in

Da martedì 3 novembre sarà attivo un nuovo Covid Point nel Distretto Treviso: operativo dalle 7 alle 15, dal lunedì al sabato compreso, sarà collocato a Casier in via Mattioli (Area industriale est). Il nuovo Covid Point sarà accessibile in modalità drive in. «Con l’attivazione, la prossima settimana, dei due nuovi Punti Tampone di Casier e Valdobbiadene andiamo ad ampliare ulteriormente l’offerta, al fine di rispondere a una domanda che è in continuo aumento – sottolinea il direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi - Ringraziamo l’amministrazione comunale di Casier che ci ha messo a disposizione l’area in zona industriale». Si ricorda, infine, che tutti i Punti Tampone sono accessibili agli assistiti dell’Ulss 2 in possesso di prescrizione medica o se inviati con apposita mail dal Dipartimento di prevenzione o provenienti da uno dei Paesi per i quali è richiesto il tampone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Covid, Zaia: «Treviso è in area critica per i ricoveri ospedalieri»

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento