Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Oderzo invasa dall'acqua, decine di allagamenti: superlavoro per i vigili del fuoco

 

Dalle ora 17 circa i vigili del fuoco del comando provinciale di Treviso stanno svolgendo prosciugamenti e risolvendo problematiche per danni legati all'acqua. Le zone più colpite della provincia sono stati i Comuni di Cornuda, Crocetta del Montello, Castelfranco, Ormelle e Oderzo dove le strade sono state invase da almeno dieci centimetri d'acqua con sottopassi chiusi e black out a macchia di leopardo in tutta la zona.

«La bomba d’acqua che si è abbattuta su Oderzo -ha spiegato il sindaco Maria Scardellato- verso le ore 20 ha provocato allagamenti diffusi in tutto il territorio comunale. Allagata anche via Garibaldi e tanti scantinati in centro e nelle frazioni. La maggior parte delle segnalazioni in zona Colfrancui. I sottopassi si sono riempiti d’acqua Le pompe hanno sempre funzionato ma non hanno fatto in tempo a smaltire l’acqua. Al sottopasso di San Vincenzo stanno lavorando per portar via un’auto che era rimasta dentro. Sottopasso Spinè è stato riaperto. Sottopasso Brandolini non è mai stato chiuso. Sono usciti immediatamente Protezione Civile, vvff, carabinieri, polizia locale, operai e l’Assessore Patres e stanno intervenendo in molte situazioni di difficoltà. L’Assessore Patres mi ha appena aggiornato che in questo momento stanno caricando i sacchi di sabbia da portare in via Altinate e in via Casoni. L’acqua sta defluendo ma si raccomanda ancora prudenza nelle strade».

Allagamenti anche a Mogliano e Breda, dove è stato chiuso al traffico il centro del paese, letteralmente invaso dall'acqua. Sono stati in tutto circa una cinquantina gli interventi svolti con la mobilitazione di ben 40 vigili del fuoco. A Formeniga di Vittorio Veneto l'aggravarsi di uno smottamento a causa delle forti precipitazioni, ha costretto il neosindaco Antonio Miatto a firmare un'ordinanza di sgombero per tre abitazioni di via Sabbionere.

Potrebbe Interessarti

  • Gay Pride a Treviso: in migliaia per le strade del centro per l'amore arcobaleno

  • Autosalone "fantasma" a Volpago: «Sono dei professionisti della truffa»

  • Imprenditore si trasforma in Batman per aiutare i bimbi malati

  • Grandinata devastante nella Marca, la situazione a Preganziol

Torna su
TrevisoToday è in caricamento