rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità San Giuseppe / Via Noalese, 63

Open Factory, tutto esaurito per la visita all'aeroporto di Treviso

Domenica 28 novembre grande successo per l'evento organizzato da ItalyPost. Le prenotazioni per le visite "dietro le quinte" dello scalo trevigiano hanno registrato il tutto esaurito in pochi minuti

Grande successo per la settima edizione di Open Factory, l’opening di turismo industriale e manifatturiero nel corso del quale oltre 20 aziende tra le più innovative e rappresentative del proprio territorio hanno aperto, in contemporanea, le porte ai visitatori, dalla Lombardia al Friuli Venezia Giulia, dall’Umbria al Piemonte, dal Veneto all’Emilia Romagna.

All'iniziativa hanno partecipato anche gli aeroporti del Nordest, consentendo ad un pubblico numeroso e interessato di conoscere il “dietro le quinte” della complessa attività di un aeroporto. Gli iscritti all’evento, guidati dai responsabili operativi degli aeroporti di Venezia, Treviso e Verona, hanno seguito un percorso itinerante che li ha portati nei piazzali di sosta degli aeromobili, lungo le perimetrali delle piste di volo dove hanno potuto assistere da una posizione privilegiata ad atterraggi e decolli, visitando le principali strutture operative determinanti per l’attività di un aeroporto. Tra le curiosità, i falchi utilizzati all’aeroporto di Venezia per l’allontanamento dei volatili dalle piste di volo, la dimostrazione al Canova di Treviso dell’attività di intervento dei vigili del fuoco (in foto) e quella del gruppo artificieri della polizia di frontiera al Catullo di Verona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Open Factory, tutto esaurito per la visita all'aeroporto di Treviso

TrevisoToday è in caricamento