rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Attualità Susegana / Via Foresto Est

Electrolux, 50 operai senza lavoro a Natale: scatta lo sciopero

Martedì 21 dicembre mobilitazione lampo indetta dalla Rsu aziendale di Susegana: «Operai trattati in modo vergognoso, mancata proroga di diverse decine di contratti a termine. Non finisce qui»

«Basta precarietà, vogliamo lavoro fisso e stabilità. Solo così si crea dignità e diritto al futuro». Con queste parole la rappresentanza sindacale dei lavoratori Electrolux di Susegana ha indetto martedì 21 dicembre uno sciopero immediato a sostegno dei 50 operai che a Natale saranno senza lavoro. 

WhatsApp Image 2021-12-21 at 17.58.31-2

I sindacati lamentano la seguente situazione all'interno dello stabilimento di Susegana: «Contratti a termine presenti da oltre un anno, prorogati solo per una ventina di giorni. Operai con lodi per il lavoro svolto, non prorogati né assunti e sostituiti da altri con contratto a termine- Pochissimi gli assunti fissi tra i generici. Tutti gli altri un esercito di riserva che ruota tra varie aziende. Electrolux, come tante altre imprese, crea il caos prestativo nella stabile precarietà dei generici, puntando al tempo illimitato della precarietà per molti operai. È un uso politico della precarietà ma la nostra protesta non finirà qui».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Electrolux, 50 operai senza lavoro a Natale: scatta lo sciopero

TrevisoToday è in caricamento