rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità Paese

Paese, un Leone Alato fa brillare il Natale

E' stato installato dall'Amministrazione Comunale. Alto 3 metri e mezzo, la "statua" troneggia alla rotatoria in Zona Villa.

 Ha attratto l'attenzione di molti passanti che, incuriositi, non si sono lasciati sfuggire l'opportunità di scattare un "selfie natalizio" con un leone. Ma il felino di cui si parla, che ha trovato casa nella rotonda davanti al Comune di Paese, non è un animale in carne ed ossa ma uno splendido "esemplare" di Leone Marciano, costruito con oltre 3mila led luminosi. 

L'installazione, che è stata posta presso la rotatoria Zona Villa, raffigura un Leone Alato di San Marco, con ai piedi il celebre libro aperto. La figura è alta 3 metri e mezzo, lunga 4 metri e 80 e 1 metro e 80 di profondità. La "statua" si illumina completamente al calar del sole, creando un effetto davvero suggestivo. Il "Leone di Paese", realizzato da una ditta specializzata di Ponzano Veneto, è un esemplare unico al mondo: se ne trovano infatti a Parigi e a Berlino, ma si tratta di realizzazioni senza ali.

«Per abbellire  di luci la nostra cittadina - ha detto il sindaco di Paese Katia Uberti - la scelta quest'anno è caduta su qualcosa di unico e particolarmente bello. E' un richiamo gioioso alla nostra tradizione veneta e anche alla cultura religiosa di cui da sempre è intrisa la nostra comunità».

Il Leone Alato ha attirato l'attenzione anche del governatore del Veneto Luca Zaia. «Spettacolare - ha scritto in un post il presidente della Regione - il Leone di San Marco scelto dal'Amministrazione Comunale di Paese per dare il benvenuto a chi arriva nel territorio comunale in queste Festività Natalizie, con l'augurio di pace di cui è alfiere il simbolo marciano».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paese, un Leone Alato fa brillare il Natale

TrevisoToday è in caricamento