Alle scuole di Paese arriva il progetto "Scuola Sicura Veneto" con l'assessore Bottacin

L'iniziativa, ideata dall'assessore regionale alla Protezione Civile nel 2016, prosegue con grande successo tappa dopo tappa anche nella Marca

PAESE Si è svolto venerdì mattina a Postioma di Paese, presso le scuole elementari Visentin e le medie Casteller, il primo dei due appuntamenti primaverili del progetto Scuola Sicura Veneto; previsti in provincia di Treviso. L'iniziativa, ideata dall'assessore regionale alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin nel 2016, prosegue con grande successo tappa dopo tappa. "A volte sembrano cose scontate, ma quello che state imparando qui - ha detto l’assessore parlando ai ragazzi - un giorno potrebbe servirvi a salvare la vita di qualcuno. Il mio augurio pertanto è che da queste prime lezioni nascano un domani tanti volontari".

Durante l'esercitazione sono state spiegate le procedure in caso di sisma e di incendio e si sono svolte diverse prove: allarme, avvio procedure, evacuazione propriamente detta e recupero dei feriti da parte dei soccorritori. A seguire, sotto la guida tecnica del personale regionale dell'assessorato e della direzione protezione civile, insieme ai vigili dei fuoco, alle forze locali di polizia e di protezione civile, si è svolta un’analisi delle azioni compiute da alunni e insegnanti.

Sono state quindi presentate le funzionalità dei diversi mezzi d'emergenza intervenuti. Non è potuto atterrare l'elicottero del Suem 118, come solitamente invece avviene durante le esercitazioni di Scuola Sicura, in quanto dirottato su due emergenze reali avvenute in mattinata. Al termine della giornata è stato consegnato un volumetto, scritto con un linguaggio semplice, con le principali regole e i rischi da conoscere e anche con i riferimenti locali di protezione civile. Della giornata è possibile reperire la fotocronaca completa sul sito www.scuolasicuraveneto.it.
La prossima delle dieci tappe regionali di primavera si svolgerà venerdì 27 aprile a Bardolino in provincia di Verona, mentre il secondo appuntamento in provincia di Treviso è in programma per il giorno 19 maggio a Morgano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento