menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Radici aeree

Radici aeree

Il programma delle seconda edizione di "Wonderland", il Paese delle meraviglie

La rassegna avrà inizio venerdì 28 giugno al campo sportivo del Circolo NOI di Padernello con lo spettacolo di Bolle di sapone “Il soffio magico” proposto dalla compagnia italo-argentina Bubble on Circus

Dopo il successo dello scorso anno, torna anche quest'estate Wonderland – Paese delle Meraviglie, la Festa delle Arti di Strada voluta dall'Amministrazione Comunale per animare l'estate di bambini, ragazzi e famiglie nelle frazioni e nel centro cittadino di Paese. La rassegna avrà inizio venerdì 28 giugno al campo sportivo del Circolo NOI di Padernello con lo spettacolo di Bolle di sapone “Il soffio magico” proposto dalla compagnia italo-argentina Bubble on Circus. Tra incontri e scontri, due buffi personaggi condurranno il pubblico nel magico mondo delle bolle variopinte, bolle di fumo, giganti, minuscole, volanti, luminose con effetti magici comici e una storia sorprendente.

Sabato 6 luglio vedrà invece il ritorno dell'artista argentina Veronica Gonzalez, che con il suo spettacolo “In alto i Piedi!” ha ottenuto lo scorso anno un grande successo tanto da essere stata richiamata a Paese, questa volta nella frazione di Postioma, presso il centro giovanile. Una galleria di esilaranti personaggi che intrattengono, divertono ed emozionano il pubblico in uno spettacolo unico al mondo, proposto da un'artista che usa i piedi, le gambe, il corpo, per animare i suoi pupazzi e che ha partecipato a prestigiosi festival e trasmissioni televisive in più di trenta Paesi del Mondo.

Venerdì 12 luglio sarà la volta del gruppo milanese Collettivo Clown che presenterà al Parco di Villa Olivotti a Porcellengo l'originale spettacolo “Clown spaventati panettieri”, la storia di due panettieri disoccupati che scelgono di darsi al circo. Tra acrobazie pericolanti e nuvole di farina magica, non di solo pane riderà il pubblico!

filonautas-2

A chiudere gli appuntamenti nelle frazioni ci penserà la compagnia Bambabambin, con la collaborazione del polistrumentista trevigiano Roberto Durante, che il 19 luglio presenterà presso la Chiesa di San Mauro a Castagnole lo spettacolo di burattini e musica dal vivo “Il mercante di Legnate”. Verrà raccontata la storia di Arlecchino, povero in canna, che ha l'ambizione di sposare la figlia del Re, il quale, naturalmente, la vuole dare in sposa ad un uomo ricco e potente. Arlecchino si mette così in affari, vendendo quello che ha sempre ricevuto: “sonore” legnate! Tutti gli spettacoli previsti nelle frazioni si svolgeranno alle ore 21.00 e si terranno anche in caso di maltempo in spazi coperti.

Durante questo periodo saranno organizzati, per i ragazzi dei Centri estivi, laboratori espressivi e creativi tenuti dagli stessi artisti che partecipano alla rassegna. Il programma si concluderà con una grande kermesse di spettacoli che animeranno le vie del centro di Paese ed il parco di Villa Panizza sabato 20 luglio. A partire dalle 18.00 si potranno incontrare per le strade i Nonni, pupazzi animati che interagiscono con il pubblico, Josef e il suo organetto di barberia e il teatrino musicale viaggiante del Grande Cantagiro Barattoli. Al parco della biblioteca si alterneranno spettacoli di teatro di strada e di figura con l'As-Solo per pianoforte e clown del gruppo I quattro elementi, l'esibizione di Hula Hoop e Rola bola di Jessica Da Rodda, i burattini tradizionali del trevigiano Paolo Papparotto, le marionette dei sardi Teatro Tages e le evoluzioni acrobatiche su tessuti di Radici Aeree. Saranno inoltre allestiti un originale parco giochi costruito con materiali di recupero ed una scuola di circo in cui bambini e ragazzi potranno sperimentare in prima persona una serie di attività circensi.

Grande finale alle 21.30 al parcheggio del mercato con lo spettacolo acrobatico su filo teso “Naufraghi per scelta” della compagnia Los Filonautas. Qui, il palcoscenico è una strana barca tenuta insieme da un cavo d’acciaio su cui gli artisti eseguiranno ogni sorta di acrobazia, trasportando il pubblico in un viaggio in alto mare. In caso di maltempo gli spettacoli del 20 luglio si terranno in palestra comunale. Durante la manifestazione sarà in funzione uno stand gastronomico. Anche quest'anno la direzione artistica della rassegna è stata affidata alla compagnia Bambabambin Puppet Theatre, che da molti anni organizza eventi dedicati al Teatro di figura ed alle Arti di strada.

BUBBLE-ON-CIRCUS_1407-1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento