rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Attualità San Vendemiano / Via Alcide de Gasperi

Palaghiaccio di San Vendemiano: approvato il progetto da 13 milioni di euro

La nuova "Ice House" sarà un centro federale che ospiterà eventi internazionali: per realizzarlo saranno utilizzati 4 milioni di euro dai fondi PNRR e 9 milioni investiti dal Comune

La giunta comunale di San Vendemiano ha approvato in questi giorni il progetto di fattibilità tecnica ed economica del nuovo palaghiaccio comunale: parere favorevole anche dalla Fisg (Federazione italiana sport del ghiaccio) per la "Ice House" destinata ad ospitare eventi di livello internazionale. Per realizzarla verranno utilizzati 4 milioni di euro di fondi dal Pnrr e altri 9 milioni stanziati dal Comune attraverso a una serie di mutui fatti con l'Istituto per il credito sportivo.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", i lavori dovranno essere aggiudicati entro il 31 marzo 2023 e completati non oltre il 31 gennaio 2026. Per il Comune si tratta di una vera e propria sfida, rincorsa e sognata ormai da diversi anni. La nuova "Ice House" avrà una superficie di oltre 28mila metri quadrati e sorgerà nell'area dell'ex polveriera, oggi in disuso. Il primo stralcio di lavori prevede la realizzazione di una pista da pattinaggio artistico e di una da hockey (con relative tribune), un ristorante e una struttura di accoglienza. Gli altri due stralci saranno invece realizzati in un secondo momento e serviranno a completare l'opera destinata a rivoluzionare la zona del Coneglianese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palaghiaccio di San Vendemiano: approvato il progetto da 13 milioni di euro

TrevisoToday è in caricamento