rotate-mobile
Attualità Farra di Soligo

Palestra all'aperto a Soligo: installati 10 nuovi attrezzi "Exclusive"

Ecco le attrezzature isotoniche, adatte a tutti e ognuna con funzioni di allenamento diverse, compresa una attrezzatura “Inclusiva”, a doppia funzione, specifica per persone diversamente abili

E’ pronta a Soligo, nell’area adiacente ai nuovi campi di beach volley, l’area Outdoor Fitness: “La decisione di realizzare questa “palestra” a cielo aperto, che rappresenta una nuova opportunità per praticare attività fisica libera e gratuita - spiega l’Assessore allo Sport Manuela Merotto - è stata presa anche in considerazione delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 che per vari mesi hanno determinato la chiusura di palestre e centri sportivi e hanno generato, di conseguenza, una grande richiesta, da parte della cittadinanza e delle associazioni sportive del territorio, di spazi all’aperto per lo svolgimento di attività sportive in sicurezza.”

Nell’area, realizzata totalmente, opere edili comprese, dall’azienda Skyfitness, realtà trevigiana certificata, leader nella realizzazione di aree Outdoor Fitness, Calisthenics e Playground, sono presenti 10 attrezzature isotoniche, adatte a tutti e ognuna con funzioni di allenamento diverse, compresa una attrezzatura “Inclusiva”, a doppia funzione, specifica per persone diversamente abili, il tutto per un esercizio “sano” e in piena sicurezza. Ogni attrezzo è munito di un pannello descrittivo, con inciso un QRcode attivo, dove l’utente, tramite la fotocamera del proprio cellulare, viene indirizzato ad un video tutorial dell’esercizio da eseguire, per un corretto utilizzo. Inoltre, novità 2022, su quasi tutti gli attrezzi è applicata una base “portacellulare”, dove l’utente potrà visionare comodamente il video tutorial, oppure ascoltare la propria “Playlist” nel suo specifico WorkOut. Le attrezzature sono state realizzate e personalizzate in un colore “arancio” opaco, con speciali verniciature specifiche per ogni situazione climatica, e installate in platee con rivestimento antitrauma “alveolare”.

“La promozione di attività sportive sicure, gratuite e utili a socializzare è una priorità assoluta di questa Amministrazione” aggiunge il Sindaco Mattia Perencin “l’area infatti consente l’accesso a tutti a qualsiasi ora della giornata, compreso il serale grazie alla presenza di una specifica illuminazione, ed è totalmente gratuita. Il tutto con lo scenario delle Colline del Prosecco Patrimonio Unesco!”. Nelle prossime settimane sarà organizzata la cerimonia di inaugurazione dell’area.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestra all'aperto a Soligo: installati 10 nuovi attrezzi "Exclusive"

TrevisoToday è in caricamento