Attualità

Tokyo 2020, Paola Egonu sarà la portabandiera olimpica

Martedì 20 luglio l'annuncio del presidente del Coni, Giovanni Malagò. La stella dell'Imoco Volley Conegliano Il commento di Zaia: «Non c'è figura migliore, come donna e come atleta»

Paola Egonu (Credits: Coni)

La pallavolista azzurra Paola Egonu è stata scelta, su indicazione del Coni, assieme ad alcuni atleti di altri Paesi, come portabandiera del vessillo a cinque cerchi per la cerimonia di apertura dei Giochi di #Tokyo2020.

«Non c’è figura migliore di Paola Egonu, come donna e come atleta, per portare alla cerimonia di apertura di Tokio 2020 la bandiera a cinque cerchi, un grande simbolo mondiale di fratellanza e lealtà, aldilà dello sport - il commento del presidente Luca Zaia, dopo l'annuncio dato dal presidente del Coni, Giovanni Malagò. La pallavolista dell’Imoco Conegliano è stata scelta tra gli atleti che porteranno il vessillo olimpico alla cerimonia di apertura dei giochi olimpici di Tokyo 2020.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tokyo 2020, Paola Egonu sarà la portabandiera olimpica

TrevisoToday è in caricamento