Venerdì, 24 Settembre 2021

Sorry, sorry...poi l'insulto in dialetto romano: la reazione di Paola Egonu è virale

Nella prima partita della Nazionale italiana di pallavolo alle Olimpiadi di Tokyo, la fuoriclasse dell'Imoco Volley è stata protagonista di un episodio condiviso centinaia di volte in poche ore sui social

Le Olimpiadi della Nazionale italiana di pallavolo femminile sono iniziate con una bella vittoria per 3 set a 0 contro la squadra del Comitato olimpico russo. A far parlare di sé al termine della partita è, ancora una volta, Paola Egonu fuoriclasse dell'Imoco Volley. Questa volta però non si tratta delle sue giocate da record durante il match ma di un video diventato virale a causa della reazione avuta in campo dalla pallavolista italiana, selezionata come portabandiera olimpica.

Nelle immagini del video, al termine di un'azione, si vede Paola Egonu scusarsi in inglese con una delle avversarie. Per tre volte la pallavolista italiana ha detto "Sorry" in direzione dell'avversaria che però non sembra averla badata. A quel punto la Egonu se ne è uscita con un insulto in dialetto romano: "E pijatela ner c... dai". Le immagini del siparietto sono subito diventate virali sui social, sollevando centinaia di commenti divisi tra chi ha ironizzato sull'uscita della fuoriclasse italiana e chi ha storto il naso per la sua reazione in campo proprio pochi giorni dopo essere stata scelta come portabandiera olimpica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Sorry, sorry...poi l'insulto in dialetto romano: la reazione di Paola Egonu è virale

TrevisoToday è in caricamento