menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paolo Rosi

Paolo Rosi

Il dottor Rosi lascia il Suem di Treviso: è il nuovo Direttore del Suem dell'Ulss 3

Dopo 16 anni di onorato servizio, il 61enne lascia la Marca per trasferirsi nel veneziano. A volerlo all'Ulss Serenissima è stato il Dg Giuseppe Dal Ben

Dopo ben 16 anni di onorato servizio (dal 2004 ad oggi), il 61enne dottor Paolo Rosi ha lasciato la direzione del Suem 118 dell'Ulss 2 Marca trevigiana per trasferirsi alla comando del Suem dell'Ulss 3 Serenissima, su espresso desiderio del suo Direttore Generale Giuseppe Dal Ben. Rosi sarà infatti il nuovo direttore della Centrale Operativa Servizio Urgenza Emergenza Medica veneziana.

Laureato in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Padova nel 1983, si è specializzato in Anestesiologia e Rianimazione e in Igiene e Medicina Preventiva. Dopo gli studi, la sua carriera ha inizio prima nell'Esercito come Sottotenente medico di complemento e poi all'ospedale Ca' Foncello di Treviso dove inizia a lavorare come assistente medico, poi come aiuto corresponsabile e dirigente medico di primo livello. Successivamente, tra il 1990 e il 1997 è stato medico coordinatore del Suem 118, per poi diventare anche responsabile scientifico del Coordinamento Regionale Emergenza Urgenza. E ancora, dal 2016 al 2018 è stato consulente per le tematiche dell'emergenza urgenza ospedaliera e territoriale, elisoccorso e reti per le patologie complesse per l'AGENAS (Agenzia Nazionale per i servizi sanitari regionali), mentre dal 2018 al 2020 è stato Direttore Generale del progetto per la creazione del National Emergency Medical Service della Sierra Leone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Monastier, nuova tecnica 3D per gli interventi a spalla e ginocchio

  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento