rotate-mobile
Attualità Montebelluna

Paolo Scarpa è il nuovo comandante della polizia locale di Montebelluna

Originario di Venezia, 50 anni, ha iniziato la sua carriera professionale nel 1995 proprio a Montebelluna come agente semplice. Oggi prende il posto di Stefano Milani, comandante dal novembre del 2015 in pensione da luglio

Paolo Scarpa è il nuovo comandante della polizia locale di Montebelluna: prende il posto di Stefano Milani che, dal 1° luglio, andrà in pensione all’età di 63 anni. Una scelta ufficializzata con la firma del decreto sindacale da parte del primo cittadino Adalberto Bordin in questi giorni.

Originario di Venezia, 50 anni, ha iniziato la sua carriera professionale nel 1995 proprio a Montebelluna entrando a far parte dell'organico della Polizia locale come agente semplice. Nei primi anni ha principalmente svolto servizio appiedato di controllo nel centro città; entrato a far parte del reparto motociclistici, ha poi iniziato a scalare i vari scalini della scala gerarchica della struttura. Per circa 15 anni ha gestito l'Ufficio Verbali e l'Ufficio Infortunistica stradale diventando punto di riferimento all'interno del Comando. Nel 2018 si è trasferito alle dipendenze del Comune di Istrana diventando il Comandante del Corpo Intercomunale di Polizia Locale dei Comuni di Istrana e Morgano. Dopo 5 anni, con la giusta esperienza di comando maturata, è quindi ritornato nell'organico della Polizia Locale della Città di Montebelluna ed ora, dopo essersi laureato in Scienze Giuridiche, spetterà a lui dirigere il Comando montebellunese. Scarpa prende il posto di Stefano Milani, Comandante dal novembre del 2015 dopo aver svolto servizio a Mareno di Piave, Villorba e a Montebelluna dove era arrivato nel 2004.

Scarpa-Bordin-Milani-2

I commenti

«Sicuramente è un onore l'incarico conferitomi dal sindaco e dall’amministrazione comunale: conosco molto bene la realtà montebellunese e mi metterò subito al lavoro per il bene della città con l'aiuto dei miei validi collaboratori» le parole del nuovo Comandante, Paolo Scarpa.

Il comandante uscente, Stefano Milani, spiega: «Mi sono trovato subito a mio agio nel Comune di Montebelluna, sia con gli amministratori, che con i colleghi dei vari uffici e con i cittadini. Il Comando è composto da una bella squadra e l'avvicendamento con Paolo Scarpa è la migliore garanzia per mantenere l'armonia che si è creata. Ringrazio il consigliere regionale Marzio Favero per avermi voluto al comando della Polizia Locale nel 2015 ed il sindaco Adalberto Bordin per aver rinnovato la fiducia nei miei confronti».

Il sindaco Adalberto Bordin conclude: «Non posso che ringraziare il Comandante Milani per il grandissimo lavoro di coordinamento svolto in questi ormai 8 anni a capo di un servizio che è presidio del territorio. Un plauso a lui e a tutta la sua squadra per l’attività di controllo e prevenzione svolta ma anche per essere interfaccia continua con le altre Forze dell’ordine che si prodigano sul territorio garantendo la sicurezza della comunità. Ora il passaggio del testimone che vedrà Paolo Scarpa alla guida del Comando di via Zecchinel: la sua esperienza quasi trentennale è garanzia di professionalità e competenza. A lui i migliori auguri di buon lavoro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paolo Scarpa è il nuovo comandante della polizia locale di Montebelluna

TrevisoToday è in caricamento