Coronavirus, parcheggi gratis in centro a Treviso fino al 30 aprile

La decisione è stata presa in queste ore dal sindaco di Treviso Mario Conte. Dentro le Mura si potrà parcheggiare senza pagare la sosta fino alla fine del mese

Parcheggi a pagamento a Treviso (Foto d'archivio)

E' stata prorogata fino al 30 aprile la gratuità dei parcheggi nel centro storico di Treviso (ovvero nella zona dentro le Mura). L’amministrazione comunale ha disposto, vista la vicina proroga delle misure per limitare e arginare il contagio da Coronavirus e alle ordinanze in materia di trasporto pubblico, la gratuità dei parcheggi nel centro storico fino al 30 aprile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il provvedimento permetterà agli utenti - per esigenze lavorative o per necessità di recarsi negli esercizi ancora aperti -  di usufruire degli stalli senza dover utilizzare il parcometro.  Come già avvenuto con il provvedimento dello scorso 18 marzo (e valido fino al 3 aprile) per favorire la rotazione e la mobilità per urgenze saranno escluse Piazza Duomo, Piazza Vittoria e Piazza Matteotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Laurea in Medicina a Treviso: Governo impugna la legge del Veneto

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Apre a Oderzo il Würth Store, negozio con oltre 5 mila prodotti professionali

  • Ricerche sui terremoti, trevigiano premiato dall’ETH di Zurigo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento