menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Natale a Motta di Livenza

Natale a Motta di Livenza

Motta di Livenza, sosta gratis fino a 60 minuti in città fino a fine anno

Natale Mottense, il sindaco Righi promette: «Ci saranno luminarie, decorazioni create dai bambini degli asili mottensi con le loro famiglie che ravviveranno la città»

L'Amministrazione Comunale al fine di sostenere in questo difficile frangente il commercio locale soprattutto in vista delle festività natalizie ha deliberato la gratuità, dal 18/11/2020 al 31/12/2020, di tutti i parcheggi a pagamento della Città di Motta di Livenza trasformandoli in parcheggi a disco orario 60 minuti. In questo modo il periodo di gratuità della sosta in centro storico in questo periodo passerà dai 30 minuti ai 60 minuti. I parcometri sono da oggi stati spenti e sono stati affissi gli opportuni avvisi per informare i cittadini. «Un intervento a sostegno del commercio locale in un periodo fondamentale -spiega il sindaco Righi- Siamo coscenti che la situazione sta diventando sempre più complessa per loro. Vogliamo stargli accanto in un periodo commerciale fondamentale viste le imminenti festività natalizie. Dopo averli aiutati nella ripartenza con il kit "Mottà riparte", aiutati nella ricerca di nuovi clienti sfruttando le nuove tecnologie con il pacchetto "Digital Appeal" ora puntiamo ad agevolare i clienti che sceglieranno di acquistare nella nostra città pronta all'imminente Natale».

E a proposito del Natale Mottense ormai ribattezzato da qualche anno Mottanatalè il sindaco aggiunge: «Già dalla prossima settimana inizieranno i preparativi di un Mottanatalè particolare a cui abbiamo lavorato sottotraccia in attesa di conoscere le misure definitive. Ci saranno luminarie, decorazioni create dai bambini degli asili Mottensi con le loro famiglie che ravviveranno la Città, anche le frazioni come lo scorso anno si ravviveranno grazie alla collaborazione dei Comitati frazionali, stiamo anche cercando di avviare un progetto scolastico natalizio indubbiamente molto affascinante».

Tanti si chiedono se le attrazioni verranno confermate quest'anno visto soprattutto che in molte città più grandi non pensano di confermarle per l'incertezza delle disposizioni. «Per quanto riguarda le attrazioni natalizie se ci sarà la possibilità siamo pronti a confermarle ma rimaniamo in attesa degli sviluppi delle prossime settimane. La priorità di tutti deve essere uscire insieme da questa pandemia -risponde Righi- Se verrà confermata, come ad oggi, la possibilità di installare la pista di pattinaggio sul ghiaccio la prenderemo in considerazione visto che è di nostra proprietà e quindi possiamo permetterci di decidere all'ultimo momento. Per il resto rimaniamo in attesa. Il Mottanatalè a Motta ci sarà sicuramente, lo facciamo per i nostri bambini che stanno purtroppo imparando a diventare grandi troppo in fretta in questo periodo, ma lo faremo come sempre nel segno della sicurezza e della prevenzione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Covid, è morto Mario Guizzon: cognato di Tina Anselmi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Lite furibonda, cosparge di benzina il collega e gli dà fuoco

  • Attualità

    Ulss 2, il direttore Francesco Benazzi: «La sanità trevigiana è donna»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento