Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità Centro

Estate di lavori: rinnovati e sistemati parchi cittadini e giostre

Investiti 55mila euro per rendere le aree ludiche più sicure, accoglienti e attrattive. Importanti interventi durante tutta l'estate per dare un nuovo look alle aree verdi della città

Estate di interventi per rinnovare le aree gioco per bambini e le giostrine nei parchi cittadini di Treviso. I lavori di manutenzione straordinaria delle attrezzature ludiche, dei manufatti in legno e di realizzazione di pavimentazioni anti-trauma, sono stati svolti fra luglio e agosto in base al piano operativo elaborato dall’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese, volto a rendere sempre più sicure, accoglienti e attrattive giostrine, panchine, ponticelli, pontili e staccionate degli spazi verdi del centro e dei quartieri.

Le aree di intervento sono state ben 12: a Villa Margherita è stato rinnovato l’intero parco giochi così come in via Fosse Ardeatine e viale Francia. Nel giardino dietro a Villa Letizia, invece, sono stati riqualificati il pontile sul Sile e le panchine. Si è poi intervenuti nelle aree di strada Sant’Angelo e di via Aleardi, oltre che all’Asilo nido di San Paolo, alla scuola dell’Infanzia Rodari di via Dalmazia, viale Felissent, via Brigata Cadore e via del Galletto per un investimento totale di 55 mila euro. «Dopo questi interventi, effettuati fra luglio e agosto, proseguiremo con un piano per sistemare e implementare ulteriormente le aree gioco», afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese. «C’è la ferma volontà, da parte dell’Amministrazione, non solo di migliorare le attrezzature ludiche e le aree verdi già presenti ma anche di crearne di nuove in tutti i quartieri per il divertimento dei più piccoli. Vogliamo fare in modo che le zone di Treviso abbiano luoghi sicuri, facilmente accessibili e accoglienti per il gioco e il relax». «Ringrazio l’assessore Zampese, il settore Lavori Pubblici e il presidente della relativa Commissione consiliare Da Tos per l’ottimo lavoro e per questi interventi importantissimi per le famiglie e i bambini», le parole del sindaco Mario Conte. «Gli spazi riservati al gioco sono fondamentali ma è ancora più importante che questi siano ben tenuti, funzionanti e attrattivi. Nei prossimi mesi proseguiremo con una serie di opere di sistemazione di marciapiedi, vialetti e attraversamenti ciclo-pedonali per rendere queste aree facilmente accessibili a tutti. Inoltre, andremo a creare altri spazi verdi nei quartieri ed aree sgambatura cani». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate di lavori: rinnovati e sistemati parchi cittadini e giostre

TrevisoToday è in caricamento