Lunedì, 14 Giugno 2021
Attualità

Malore nella notte: madre di famiglia muore a 65 anni

Patrizia Tagliamento, moglie dell'ex presidente dell'Atletica Silca Walter Fellet, si è spenta giovedì 23 aprile a causa di una grave emorragia cerebrale. Viveva nella frazione di Ogliano

Una sorridente Patrizia Tagliamento (Foto di Onoranze funebri Roman

Nel pomeriggio di sabato 18 aprile aveva trascorso alcune ore in allegria nel giardino di casa insieme ai suoi cari. Andata a dormire, nella notte, è stata però colta da un malore improvviso che, pochi giorni dopo, l'ha portata al decesso.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", Patrizia Tagliamento è morta nelle scorse ore a causa di emorragia cerebrale che non gli ha lasciato scampo. Aveva solo 65 anni. La notizia ha lasciato senza parole la piccola frazione di Ogliano, nel Comune di Conegliano, dove Patrizia viveva con il marito Waler Fellet, ex presidente dell'Atletica Silca molto noto in paese, e il figlio Mattia. Persona e madre piena di vita e affabilità, aveva lavorato per anni nel negozio di alimentari gestito dal marito. Un lavoro che l'aveva portata a farsi conoscere e apprezzare da quasi tutta Ogliano. Chi la conosceva non si spiega come il malore improvviso abbia potuto stroncarla così all'improvviso. Non c'erano stato nessun segnale prima di sabato scorso che potesse far presagire una simile tragedia. Nonostante l'intervento dell'ambulanza e il ricovero in ospedale a Conegliano, mercoledì 22 aprile il cuore di Patrizia ha smesso di battere. Oltre al marito e al figlio la piangono la sorella Loredana con Aldo, i nipoti Amerigo, Azzurra e Nicola e parenti tutti. A causa dell'emergenza sanitaria in corso il funerale non verrà celebrato e la salma di Patrizia sarà cremata.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore nella notte: madre di famiglia muore a 65 anni

TrevisoToday è in caricamento