rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023

Pedemontana, Zaia: «A febbraio l'apertura dell'innesto con l'A27»

Lunedì 23 gennaio il Governatore del Veneto ha annunciato un lieve ritardo burocratico nell'apertura del nuovo tratto. Obiettivo resta completare l'intera infrastruttura entro il 2023

Slitta di qualche giorno l'apertura dell'innesto tra la Superstrada Pedemontana Veneta e l'A27. «Problemi burocratrici» come li ha definiti il presidente Luca Zaia, hanno portato la Regione Veneto a posticipare l'apertura del nuovo tratto prevista per fine gennaio.

Lunedì 23 gennaio Zaia ha tenuto un nuovo punto sul cronoprogramma dei lavori: «L'innesto con l'A27 in zona Treviso Nord è concluso, stiamo attendendo le autorizzazioni e i collaudi ma l'inaugurazione avverrà entro febbraio. In primavera apriremo invece il tratto fino a Montecchio (compresa la galleria di Malo). A fine estate 2023 l'apertura del casello autostradale di Montecchio (di competenza di Autostrade per l'Italia) che porterà al completamento dell'opera» conclude il Governatore. 

Video popolari

Pedemontana, Zaia: «A febbraio l'apertura dell'innesto con l'A27»

TrevisoToday è in caricamento