Azzannato da un cane di grossa taglia: pensionato finisce in ospedale

L'aggressione è avvenuta giovedì pomeriggio in via XXIV Maggio a Conegliano. Il 79enne, morso al braccio, è stato medicato in pronto soccorso. Sul posto una volante della polizia

Stava passeggiando senza fretta lungo via XXIV Maggio a Conegliano quando un cane di grossa taglia si è diretto verso di lui all'improvviso e lo ha morso ad un braccio.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso" tutto si è svolto in pochi secondi. L'animale, una femmina incinta, è sfuggita al controllo dei padroni e ha azzannato il pensionato, ferendolo al braccio. Sul posto è stata chiamata un'ambulanza che ha portato il 79enne al pronto soccorso. Nulla di grave per l'anziano, dimesso dopo poche ore ma in città la vicenda ha fatto discutere. Per fare chiarezza sulla dinamica dell'accaduto sul posto è intervenuta anche una volante della polizia. Gli agenti dovranno ora chiarire le responsabilità dei padroni del cane e capire se poteva essere presa qualche precauzione in più per evitare che l'aggressione si verificasse.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento