menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova vita per Piazza Borsa: l'Home Festival riapre il bar e animerà tutta l'estate

Lo storico locale a fianco della Camera di Commercio, ormai chiuso da mesi, riaprirà i battenti grazie all'idea di Amedeo Lombardi che vuol farne un punto fermo della movida

TREVISO Nuova vita per Piazza Borsa. Finalmente, dopo tanti spazi vuote e parole 'al vento', sembra che la storica piazza trevigiana possa tornare a splendere come un tempo. Come difatti riporta "il Gazzettino", dai primi giorni di giugno dovrebbe riaprire il bar in piazza, ormai chiuso da diversi mesi a causa dell'affitto troppo alto, e la notizia ancora più incredibile è che a gestire la location sarà l'Home Rock Bar che vuol far diventare la struttura una sorta di spin-off dell'Home Festival. 

L'estate trevigiana sarà quindi allietata da tanta musica firmata Home: diversi i concerti infatti previsti in attesa dell'inizio del Festival a fine agosto. Inoltre, la location sarà utilizzata anche come front-office per il pubblico, un luogo insomma dove imparare a conoscere tutto quanto necessario per ammirare, anche dall'interno, la manifestazione musicale per eccellenza a Treviso. Ma il restyling della piazza non si ferma qui. Prossimamente è difatti prevista l'apertura anche del nuovo ufficio turistico all'interno dei 200 metri quadrati del piano terra della Camera di Commercio. Qui si farà la fondamentale promozione turistica della Marca trevigiana, oltre ad offrire anche un interessante servizio di bike-sharing. Insomma, tra turismo, musica e food&beverage Piazza Borsa è veramente pronta al rilancio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento