menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le piscine all'aperto di Casale sul Sile (Credits: Aquafit2.0 via Facebook)

Le piscine all'aperto di Casale sul Sile (Credits: Aquafit2.0 via Facebook)

Piscina in crisi a causa del Covid, i cittadini la fanno riaprire

Chiusa dall'inizio del lockdown, la piscina di Via Belvedere a Casale sul Sile riaprirà i battenti venerdì 17 luglio grazie alla mobilitazione dei residenti. Inaugurazione a ingresso gratuito

Nuova vita per l'ex piscina Aquafit di Via Belvedere a Casale sul Sile. Nei mesi scorsi i gestori della struttura avevano annunciato, con un lungo messaggio sui social, che la piscina non avrebbe riaperto i battenti nonostante la fine del lockdown.

«Siamo mortificati ma dopo mesi di incertezze, notti insonni alla ricerca di soluzioni, un numero infinito di telefonate con professionisti, collaboratori ed utenti, questa è la scelta finale. I giorni dopo la fine del lockdown sono stati per noi durissimi» avevano raccontato gli organizzatori. Con l'arrivo della bella stagione però la voglia dei residenti di vedere riaperta la piscina è cresciuta sempre di più fino a trasformarsi in una vera e propria mobilitazione generale arrivata in municipio attraverso decine di mail e richieste per la riapertura. Il sindaco Stefano Giuliato ha contattato i proprietari che hanno deciso di riaprire nonostante la rinuncia degli ex gestori. Da domani, venerdì 17 luglio, le piscine di Via Belvedere, lungo la Restera del Sile, torneranno ad aprire al pubblico solo all'aperto. I lettini nel parco e il servizio bar saranno di nuovo attivi nel pieno rispetto delle norme di sicurezza anti Covid. E non è tutto: per la sola giornata di venerdì 17 luglio l'ingresso in piscina sarà gratuito per tutta la cittadinanza. Un segnale importante di ripartenza per tutta Casale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento