rotate-mobile
Attualità Conegliano / Via Adolfo Vital

Conegliano, inaugurata la nuova pista ciclabile lungo la Pontebbana

Martedì 28 marzo il taglio del nastro per il tratto ciclopedonale di circa 700 metri. Collegherà Conegliano al centro commerciale Conè, mettendo in sicurezza un percorso spesso teatro di incidenti

Taglio del nastro, martedì 28 marzo, per la pista ciclabile lungo la Pontebbana a Conegliano tra Via Vital e Via San Giuseppe. Il nuovo percorso, di circa 710 metri, va a congiungersi all’esistente pista ciclabile di via San Giuseppe che porta al centro commerciale Conè. Un tratto di strada particolarmente critico che ha visto negli ultimi anni diversi incidento e che quindi necessitava di una messa in sicurezza urgente.

Per realizzare il percorso pedonale è stato necessario procedere al tombinamento di alcuni tratti di fossati esistenti. L’intervento ha previsto inoltre una diversa organizzazione dell’accesso al centro commerciale (Inail, farmacia Internazionale, ecc.) con demolizione dei marciapiedi laterali realizzati in betonelle e ridefinizione degli stessi con collegamento alle zone di parcheggio. Anche l’isola centrale è stata in parte demolita per consentire la realizzazione del sedime per la svolta a sinistra ai veicoli in uscita e la realizzazione del varco di attesa per i pedoni in attraversamento. In corrispondenza dell’accesso all’area commerciale, fronte Supermercato Cadoro e Ditta Garbellotto, è stato realizzato un attraversamento pedonale con isola centrale a protezione dei pedoni.

ciclabile-conegliano-1

Il secondo attraversamento pedonale è in corrispondenza dell’isola spartitraffico est della rotatoria tra via San Giacomo e via Filzi (rotatoria Cadoro). A completamento è stata predisposta adeguata illuminazione pubblica e segnaletica. Il cantiere avviato a settembre 2022 non ha creato danno alla viabilità. L'opera complessivamente di 420 mila euro è stata realizzata dalla A.E.B. Costruzioni Generali di Villorba, si ringrazia l’ing. Favalessa direttore dei lavori nonché i privati che hanno acconsentito agli espropri per la realizzazione dell’opera. L'intento dell’intervento, oltre al collegamento del centro città con le zone più periferiche, mira alla sicurezza stradale agevolando pedoni e ciclisti evitando nuovi, pericolosi incidenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conegliano, inaugurata la nuova pista ciclabile lungo la Pontebbana

TrevisoToday è in caricamento