Plateatici più grandi per bar e ristoranti: «Potranno usare il suolo pubblico»

Tavolini, sedie e ombrelloni all'aperto per ampliare lo spazio di accoglienza a Vittorio Veneto. La domanda va presentata come istanza semplice di occupazione senza marca da bollo

Con la riapertura dei pubblici esercizi di somministrazione e in attesa della pubblicazione del  Decreto Rilancio che dovrebbe prevedere anche  agevolazioni tariffarie per i plateatici, al fine di garantire il previsto distanziamento sociale, il Comune di Vittorio Veneto ha deciso di incentivare la possibilità temporanea, per bar e ristoranti, di utilizzare gli spazi pubblici all’aperto al fine di posizionare, tavolini, sedie e ombrelloni, ampliando così lo spazio di accoglienza.

«Le domande saranno subito prese in esame dallìufficio Attività Produttive - spiega l’assessore al Commercio Gianluca Posocco - anche in collaborazione con il Comando della Polizia locale. Abbiamo cercato di rendere la procedura il più semplice e veloce possibile in modo da venire incontro alle esigenze del settore commerciale che ha dovuto pagare un pesante tributo all’emergenza Covid-19. Sottolineo comunque che i nostri uffici sono a disposizione di tutti per chiarire ogni dubbio così come lo siamo anche noi qui in Municipio. Questa è soltanto la prima di una serie di azioni che metteremo in piedi a favore delle attività commerciali. Nei prossimi giorni ne seguiranno altre a cui daremo tutta la necessaria pubblicità». La domanda va presentata come istanza semplice di occupazione temporanea di suolo pubblico senza marca da bollo. Sia che si tratti di ampliamento di uno spazio esistente che di una nuova richiesta, essa dovrà essere inviata in via telematica tramite sportello Suap- portale Unipass con allegata la sola planimetria degli spazi richiesti. Le domande saranno valutate, garantendo le condizioni di sicurezza e conciliando gli eventuali diritti di terzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni telefoniche è possibile contattare il Servizio Attività Produttive ai numeri 0438 569241 o 0438 569242, dal lunedì al venerdì, nell’orario compreso tra le 8.30 e le 13.30

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento