menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto il sindaco di Villorba, Marco Serena

In foto il sindaco di Villorba, Marco Serena

Villorba, plateatici più grandi per bar e ristoranti fino al 31 ottobre

Il Comune viene incontro ai gestori locali, con una forma più semplice e snella, ma prestando sempre attenzione alle misure di distanziamento sociale anti Covid-19

Il Comune di Villorba continua a prestare attenzione alle esigenze della propria comunità. «In particolare - spiega il sindaco Marco Serena - in Giunta abbiamo dato il via libera a bar e ristoranti perché possano utilizzare, sino al 31 ottobre prossimo, spazi scoperti privati (anche ricavati da area di parcheggio) per poter servire i propri clienti anche all’esterno. Il tutto nella forma più semplice e snella, senza esecuzione di procedure edilizie, ma disponendo dello spazio prestando attenzione alle misure di distanziamento sociale».

E’ comunque obbligatorio che le imprese comunichino l’utilizzo degli spazi al Comune via posta elettronica o pec, allegando sia la planimetria dei luoghi interessati, sia la dichiarazione sostitutiva sottoscritta dal gestore che indichi la disponibilità esclusiva degli spazi o di avere ottenuto l’assenso all'occupazione da parte degli aventi diritto. Inoltre il gestore dovrà garantire il rispetto della quiete pubblica, dovrà seguire le linee guida anti Covid-19 e accettare le eventuali prescrizioni a garanzia della sicurezza per la circolazione stradale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento