rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Attualità Conegliano

Pnrr, oltre 27 milioni di euro per Conegliano: le opere in programma

La città del Cima è il secondo comune della Marca per numero di contributi ricevuti: tra le priorità da realizzare il recupero dell'ex caserma Marras e le nuove scuole Brustolon. Il sindaco Chies: «I numeri non mentono mai»

Pnrr: Conegliano è il primo conmune della provincia di Treviso per rapporto fondi ricevuti/numero di abitanti e il secondo nella Marca ad aver ricevuto il maggior numero di finanziamenti: oltre 27 milioni di euro che saranno destinati a tre grandi aree: Lavori pubblici, sociale e informatizzazione.

Le opere pubbliche che hanno ottenuto i finanziamenti più ingenti sono: la demolizione e ricostruzione delle scuole Brustolon (7 milioni e 130mila euro), il recupero dell'ex caserma Marras (5 milioni di euro) e la nuova scuola elementare nella frazione di Parè (3 milioni di euro). Nel sociale quasi due milioni e mezzo di investimenti per il progetto di autonomia degli anziani non autosufficienti. Oltre un milione di euro anche per le fasce più povere della popolazione residente. Infine oltre 280mila euro sono stati investiti per il miglioramento della qualità dei servizi pubblici digitali per i cittadini. Il sindaco Fabio Chies conclude: «I numeri non mentono mai, Conegliano secondo comune della Provincia per fondi Pnrr intercettati e primo per numero di fondi per abitante. Complimenti a tutta l'amministrazione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr, oltre 27 milioni di euro per Conegliano: le opere in programma

TrevisoToday è in caricamento