menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'asfalto prima della rimozione

L'asfalto prima della rimozione

Polemiche a Prato Fiera: compare un tratto asfaltato e i cittadini lo fanno rimuovere

Una ditta, pensando di fare un'opera "buona" per la zona, ha pensato di asfaltare (senza permessi) una porzione di ghiaino del Prato, scatenando le ire dei residenti

Mattinata di fuoco quella di martedì per i residenti dell'area di Prato Fiera a Treviso. Improvvisamente, infatti, i passanti si sono dal nulla trovati di fronte ad un piccolo tratto asfaltato a nuovo, senza che alcuna persona fosse stata informata dell'intervento che stava gravemente impattando sull'estetica della zona, già da tempo al centro di un importante progetto di riqualificazione per riportarlo ad essere un polmone verde per la città

«Questa è la fine che il Prato, luogo millenario di inestimabile valore storico e paesaggistico, potrebbe fare - ha scritto stamane su Facebook il comitato Prato in Fiera - Ci siamo però subito attivati e abbiamo scoperto che si è trattato di una "incauta" e deliberata scelta di una ditta asfaltatrice per smaltire l'ultimo catrame rimasto da attività in strade nelle vicinanze. Non avevano alcuna autorizzazione del Comune e pensavano di fare un'opera buona. Su nostro invito, quindi, di fronte al fatto che avevano agito, male e di loro spontanea volontà, hanno rimosso l'asfalto posato sul ghiaino. Ciò ci racconta, senza troppe parole, quale sia il valore percepito di questo luogo. Invitiamo dunque il Comune di Treviso a vigilare senza sosta su tali arbitrari atti di offesa al patrimonio cittadino. Non nascondiamo ad alcuno che Prato in Fiera, l'autunno scorso, ha fatto ricorso al TAR per la decisione di trasformare 2000 mq del Prato Fiera in parcheggio. Su questo abbiamo perciò iniziato un dialogo col Comune. Siamo persone civili. Però informiamo che, semmai volesse essere data attuazione a questa previsione, da nessuna parte è scritto che il parcheggio sia asfaltato. In ogni caso noi ci saremo e continueremo a lavorare per la difesa di questo prezioso, splendido e unico bene comune. L'associazione Prato in Fiera lavora per far tornare Prato della Fiera un vero prato. E' un pensiero semplice, lo sappiamo, ma bellissimo».

95626540_974226339690735_5711476896387039232_o-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento