menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polizia locale di Mogliano: nel 2020 quadruplicate le persone controllate

I dati, forniti dell'occasione dei festeggiamenti per il patrono San Sebastiano, evidenziano anche un dimezzamento delle sanzioni legate al Codice della Strada

Mercoledì mattina, durante la riunione di Giunta a Mogliano Veneto, il Comandante della Polizia Locale con tre agenti di rappresentanza è stato ricevuto in Sala Consiliare per condividere insieme all’Amministrazione, seppur in forma ristretta, la ricorrenza di San Sebastiano, patrono del Corpo di Polizia Locale. Il 2020 ha visto in prima linea il Corpo di Polizia Locale nella gestione della crisi pandemica e nel monitoraggio continuo della città, il grande lavoro fatto viene evidenziato dai numeri di interventi: tra i dati importanti emerge come il numero di persone controllate si sia quadruplicato rispetto al 2019, a sottolineare la capillare attività di monitoraggio svolta per scongiurare assembramenti o situazioni che andassero contro i numerosi DPCM susseguitisi nel corso dell’anno.

I dati evidenziano anche un dimezzamento delle sanzioni legate al Codice della Strada proprio per i periodi di lockdown o di limitazioni agli spostamenti. “Il grande lavoro della Polizia Locale è un esempio di dedizione e tenacia, ricordo che durante il periodo del lockdown l’unico punto informazioni del Comune di Mogliano era proprio quello della Polizia Locale che ha sempre lavorato celermente per adattare la propria attività a quella dei DPCM e delle varie ordinanze e ha spesse volte aiutato e confortato i cittadini che chiedevano telefonicamente delucidazioni” dichiara l’Assessore alla sicurezza, Marco Donadel.

“Abbiamo iniziato il nostro percorso amministrativo cercando di rimpolpare il numero di agenti in città, siamo riusciti a implementarlo e continuiamo a lavorare affinché continui a crescere; il nostro comando non ha avuto alcun caso di contagio da Covid-19 e questo evidenzia come le squadre siano state organizzate in maniera puntuale e come i nostri agenti abbiano sempre prestato la massima attenzione, anche lavorando in prima linea per fronteggiare la pandemia e per garantire, in un anno difficile, la sicurezza in città. Da parte mia, della Giunta, dell’Amministrazione e della Città un grande grazie per tutto quello che fino ad oggi è stato fatto dal Corpo Di Polizia Locale e per l’esempio di senso civico e morale che ogni giorno rappresentano”, ha concluso il Sindaco Davide Bortolato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento