Ponte di Piave, scatta l'ordinanza contro alcool e di bivacchi

Il sindaco Paola Roma: «Il consumo e l’abuso di alcol soprattutto fra i giovani e gli adolescenti è un fenomeno preoccupante e in forte crescita sia a livello internazionale che nazionale»

Due splenddi spritz

Il Sindaco Paola Roma ha firmato l’ordinanza contingibile ed urgente che vieta il temporaneo consumo di bevande alcoliche e di bivacco nelle aree sensibili del capoluogo come, il piazzale della Stazione Ferroviaria, l’area degli impianti sportivi e nei pressi dell’Istituto Comprensivo. «L’ordinanza -ha dichiarato il Sindaco Paola Roma- nasce alla luce dei fatti che accadono in questo ultimo periodo, relativamente alla presenza di gruppi di persone dedite all’assunzione di alcolici che bivaccano in alcune zone centrali del capoluogo e soprattutto delle areee sensibili, recando disturbo ai cittadini stessi. Il consumo e l’abuso di alcol soprattutto fra i giovani e gli adolescenti è un fenomeno preoccupante e in forte crescita sia a livello internazionale che nazionale, il Sindaco, ha il dovere di mettere in campo tutti i mezzi per poter contrastare tale fenomeno e l’ordinanza vuole essere un primo passo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«E’ stato constatato -aggiunge l’Assessore alla Sicurezza Stefano Picco- che il bivacco di persone dedite all’uso di alcolici causa un evidente disagio alla popolazione, e accresce un senso di insicurezza. Per porre un freno a tale fenomeno è stato deciso di emanare un provvedimento mirato ad impedire la detenzione ed il consumo di alcolici soprattutto in una zona strategica del centro paese a ridosso degli impianti sportivi e del polo scolastico».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento