Monitorato il fiume Piave, portata a 700 metri cubi al secondo

I tecnici dell'Arpav utilizzano uno strumento chiamato in gergo tecnico profilatore correntometrico acustico Doppler installato su un’imbarcazione radiocomandata

Il Piave monitorato

Ieri, martedì, il livello del Piave a Ponte di Piave è arrivato a cinque metri e la portata a 700 metri cubi al secondo. Non sono i livelli di Vaia, che l’anno scorso ha fatto registrare nello stesso punto, il livello a quasi undici metri e la portata a 1000 metri cubi al secondo ma Arpav sta tenendo sotto controllo tutti i fiumi del Veneto. In attività ordinaria due volte alla settimana, i tecnici del servizio idrografico dell’Agenzia effettuano misure di portata per monitorare il livello dei fiumi e aggiornare le scale di portata. In occasione delle piogge e delle piene di questi giorni sono state scelte alcune sezioni significative, come il Piave a Ponte di Piave in cui fare le misure. La portata è monitorata con uno strumento chiamato in gergo tecnico profilatore correntometrico acustico Doppler installato su un’imbarcazione radiocomandata. Inoltre Arpav misura il trasporto solido  cioè la quantità di sedimento che viene portato in sospensione sul fiume.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

20191125_2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Tragedia di Farra, Vittoria ha donato gli organi: fissata la data dei funerali

Torna su
TrevisoToday è in caricamento